...
🧠 Il blog è dedicato al tema vpn e sicurezza, privacy dei dati su Internet. Parliamo di tendenze attuali e notizie relative alla protezione.

Confronto tra ExpressVPN e CyberGhost

9

Vincitore: ExpressVPN

ExpressVPN vs CyberGhost: confronto testa a testa

ExpressVPN è il vincitore!

Raccomando ExpressVPN come vincitore per i suoi:

  • Migliore velocità: 27,17 Mbps
  • Giurisdizione sicura: Isole Vergini britanniche
  • Supporto Netflix coerente
  • Rigorosa politica di no-log

Prima di entrare nei dettagli, ecco una breve panoramica di tutto ciò che tratteremo nel nostro confronto:

Ottieni ExpressVPN ($ 6,67/mese)

Un rapido confronto tra ExpressVPN e CyberGhost

Ecco un rapido grafico di confronto VPN sotto forma di riepilogo dell'intero argomento emerso dopo aver confrontato entrambi i provider.

Inoltre, puoi vedere come i principali 60+ fornitori vengono confrontati tra loro in termini di funzionalità chiave; guarda questo confronto VPN.

Ottieni ExpressVPN ($ 6,67/mese)

Confronto dettagliato tra ExpressVPN e CyberGhost

Per determinare la migliore VPN tra queste due, abbiamo eseguito un confronto dettagliato tra ExpressVPN e CyberGhost. Ho esaminato le caratteristiche di entrambi i fornitori, li ho confrontati per i loro punti di forza e di debolezza e ho deciso un vincitore in ogni round.

Di seguito è riportato il confronto dettagliato di entrambi i fornitori:

1 ExpressVPN vs CyberGhost: background aziendale e giurisdizione

Quando acquisti un provider VPN per te stesso, significa che riponi una grande fiducia e fiducia in esso. È giusto essere pienamente consapevoli del background e della giurisdizione del fornitore. Esamineremo entrambi i fornitori per aiutarti a prendere la decisione migliore per te stesso.

ExpressVPN

ExpressVPN gode di un'eccellente reputazione da un po' di tempo ormai, grazie a un track record pulito senza problemi di sicurezza pubblica o controversie sui dati. A differenza di Cyberghost e di altri provider VPN, ExpressVPN ha superato audit indipendenti sia per la sicurezza che per la politica di registrazione.

Con sede nelle Isole Vergini britanniche, questo provider è perfetto per la tua sicurezza online e l'anonimato. Poiché The Britsh Virgins Island non ha una legge sulla conservazione dei dati e non è membro di alcuna alleanza di sorveglianza, la sicurezza e la privacy dei tuoi dati sono garantite al 100%.

È chiaramente menzionato nella politica di registro di ExpresVPN che non registrano né i registri delle attività né i registri delle connessioni. Ciò rende ExpressVPN un compagno perfetto per la tua esplorazione online senza doversi preoccupare che i tuoi dati e la tua identità vengano esposti a nessuno.

CyberGhost

CyberGhost è stato avviato come server VPN rumeno da un team di ingegneri tedeschi e rumeni. Nel 2007, CyberGhost è stata acquisita da Crossrider, che ora è conosciuta come Kape. Kape ha una storia nota di produzione e diffusione di malware nei dispositivi tramite bundle di software. Al momento, anche Private Internet Access e Zenmate VPN sono di proprietà di Kape.

Pur trovandomi in Romania, una giurisdizione sicura e offrendo una politica di no-log infallibile, considerando la storia del malware, sono riluttante a raccomandare CyberGhost o PIA per la sicurezza e la privacy dei dati online.

2 ExpressVPN vs CyberGhost: risultati di velocità

La velocità dopo aver stabilito il tunnel VPN sarà influenzata dai protocolli di crittografia e sicurezza. Tuttavia, il miglior provider VPN ti consentirà di sperimentare il minor calo di velocità. Ecco una tabella di confronto della velocità per entrambi i fornitori per darti una visione generale delle prestazioni.

ExpressVPN CyberGhost
Stati Uniti: 26,62 Mbps Stati Uniti: 18,78 Mbps
Regno Unito: 26,68 Mbps Regno Unito: 17,2 Mbps
Germania: 28,97 Mbps Germania: 17,64 Mbps
Australia: 26,43 Mbps Australia: 14,8 Mbps
media Scarica: 27,17 Mbps media Scarica: 17,10 Mbps

Per scoprire la migliore VPN tra le due, abbiamo condotto un test approfondito della loro velocità per quanto riguarda i server negli Stati Uniti e nel Regno Unito.

Ci siamo assicurati di utilizzare il protocollo più veloce offerto da ciascun provider per questo test. WireGuard è stata la scelta per CyberGhost e il protocollo Lightway è stato selezionato per ExpressVPN. Puoi anche vedere il nostro confronto VyprVPN vs ExpressVPN per vedere come si confrontano questi due protocolli.

Tutti i test vengono effettuati sulla velocità di connessione del nostro Internet Service Provider a 100 Mbps.

Prova n. 1: Seattle

Risultato del server di Seattle di ExpressVPN: 92,74 Mbps

Risultato del server di CyberGhost a Seattle: 75,41 Mbps 

Fin dall'inizio, vediamo CyberGhost lottare per tenere il passo con i risultati dei test di ExpressVPN. Anche se non definirei male il risultato di CyberGhost, ma rispetto a ExpressVPN, è solo nella media.

Prova n. 2: Los Angeles

Risultato del server di Los Angeles di ExpressVPN: 90,47 Mbps

Risultato del server di Los Angeles di CyberGhost: 74,79 Mbps 

Un altro risultato a bassa velocità da CyberGhost. Finora, ExpressVPN è in testa al confronto della velocità.

Prova n. 3: New York

Risultato del server di New York di ExpressVPN: 95,78 Mbps

Risultato del server di Los Angeles di CyberGhost: 70,12 Mbps 

Questa è la velocità più bassa che abbiamo ricevuto da CyberGhost fino ad ora. Penso che si possa affermare con sicurezza che CyberGhost non può superare ExpressVPN quando fornisce una buona velocità VPN. Vediamo se i risultati sono diversi con una modifica della posizione del server.

Test n. 4: Regno Unito

Risultato del server di ExpressVPN nel Regno Unito: 89,32 Mbps

Risultato del server di CyberGhost nel Regno Unito: 69,87 Mbps 

È chiaro che ExpressVPN ha superato CyberGhost ed è stato il vincitore nel confronto della velocità.

3 ExpressVPN vs CyberGhost: prezzi

ExpressVPN CyberGhost
Piani regolari Piano di 1 mese: $ 12,95/mese

Piano di 6 mesi: $ 9,99/mese

Piano di 1 anno + 3 mesi extra: $ 6,67/mese (risparmia il 49% e ricevi 3 mesi extra GRATIS con il piano di 12 mesi)

| Piano di 1 mese: $ 12,99/mese

1 anno: $ 3,75/mese (71% di sconto)

1 anno: $ 4,59/mese (80% di sconto)

|
| Piano più economico | 1 anno + 3 mesi extra (sconto del 35%) | 1 anno: $ 3,75/mese (71% di sconto) |
| Offerte Speciali | Nessuna offerta speciale | Nessuna offerta speciale |
| Garanzia di rimborso | 31 giorni | 45 giorni |
| Modalità di pagamento | Carte di credito, PayPal, Alipay, criptovalute, Bluesnap, PaymentWall | Carte di credito, PayPal e BitPay |

Sebbene ExpressVPN possa essere il miglior provider VPN del settore, non è economico. Il suo piano mensile ti costerà circa $ 12,95/mese. È costoso, considera che molti provider VPN offrono un abbonamento mensile a meno di $ 10/mese. Se parliamo dei suoi abbonamenti a lungo termine, allora c'è sicuramente un vantaggio. L'abbonamento di sei mesi e l'abbonamento di 12 mesi con 3 mesi gratuiti ti costeranno rispettivamente $ 9,99/mese e $ 6,67/mese. È abbastanza comprensibile che l'acquisto di abbonamenti per periodi più lunghi possa essere la strategia migliore da utilizzare con ExpressVPN.

Abbonamento mensile di CyberGhost

Metodo di pagamento

ExpressVPN accetta più metodi di pagamento. Accetta pagamenti tramite carta di credito (VISA, Master Card, American Express, ecc.), PayPal, Bitcoin e più processori di pagamento, tra cui Alipay, Union Pay, iDeal, Webmoney GiroPay e Yandex Money.

Politica di rimborso

ExpressVPN offre un programma di garanzia di rimborso incondizionato di 30 giorni. Se non sei soddisfatto del servizio, puoi richiedere il rimborso del tuo credito entro un periodo di 30 giorni e lo onoreranno.

Mentre l'abbonamento mensile di CyberGhost è più costoso di ExpressVPN a $ 12,99/mese, i suoi abbonamenti per periodi più lunghi sono molto più economici. Con 1 anno di abbonamento disponibile per $ 3,74/mese e $ 4,75/mese, è facilmente la VPN più economica tra le due e la vincitrice di questo round.

Metodo di pagamento

CyberGhost accetta tre diversi metodi di pagamento. Accetta pagamenti tramite Carta di Credito (VISA, Master Card, American Express, ecc.), PayPal e bitcoin.

Politica di rimborso

CyberGhost è anche all'avanguardia in questo reparto con una sorprendente garanzia di rimborso di 45 giorni su piani a lungo termine, mentre ExpressVPN offre solo una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Mentre selezioni un provider VPN per te stesso, è sempre una buona idea attenersi al provider con una chiara politica di rimborso. Non vuoi essere associato a un fornitore come TunnelBear che ha una politica di rimborso molto vaga e offre rimborsi caso per caso. Indipendentemente da una vaga politica di rimborso, TunnelBear è pienamente in grado di affrontare i provider VPN di alto livello come CyberGhost. Scopri di più sul loro confronto nel confronto tra CyberGhost e TunnelBear.

4 ExpressVPN vs CyberGhost: caratteristiche

Sia ExpressVPN che CyberGhost offrono una gamma distinta di funzionalità. Diamo prima un'occhiata alle funzionalità di ExpressVPN.

ExpressVPN offre funzionalità per tutti i tipi di utenti. Puoi vedere uno screenshot dell'applicazione Windows ExpressVPN che abbiamo testato. Inutile dire che è facile da usare e facile da usare. Discuteremo di seguito alcune delle funzionalità fornite con questo provider VPN.

Blocco di rete

Solo un altro nome per Internet Kill Switch. Questa funzione disconnetterà l'intero dispositivo da Internet in caso di disconnessione della VPN per qualche motivo. Il blocco della rete garantirà che la tua vera identità e il tuo indirizzo IP non vengano divulgati su Internet mentre il tuo dispositivo non è connesso alla VPN.

Split-Tunneling

Questa funzione ti consentirà di dividere la connessione Internet in due diversi tunnel. Uno dei tunnel trasporterà il tuo traffico VPN e l'altro trasporterà il traffico del tuo provider di servizi Internet locale. Questa è una funzione utile se desideri non utilizzare un tunnel VPN per tutte le tue applicazioni sul dispositivo.

Estensione del browser

Pensala come un'applicazione ExpressVPN ma solo per browser. Questa estensione ti consentirà di connetterti e disconnettere la VPN direttamente dal browser senza utilizzare l'applicazione del tuo dispositivo.

Mediastream

ExpressVPN offre il servizio Smart DNS. Per impostazione predefinita, è integrato in ogni abbonamento premium ExpressVPN. Ti consente di sbloccare i servizi di streaming più diffusi su dispositivi complicati come Router, Roku, PS4, Xbox, ecc.

Applicazione router

Non molti provider VPN offrono un'applicazione per il router. Questo è sicuramente un grande vantaggio per ExpressVPN. Questa applicazione ti consente di connettere facilmente la VPN sul tuo dispositivo e di configurare lo Split-Tunneling sul router.

Chat dal vivo dell'assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7

È uno dei maggiori vantaggi del provider. Il supporto della chat dal vivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 di ExpressVPN ti consente di contattare il rappresentante dell'assistenza per risolvere immediatamente il problema.

Ora confrontiamo queste funzionalità con le funzionalità di CyberGhost.

Anche se CyberGhost è un servizio VPN di base, offre alcune funzionalità piuttosto interessanti. Osservando le applicazioni Windows, puoi dire che è molto organizzato e che è presente una chiara compartimentazione delle funzionalità.

Blocco degli annunci

Questa funzione ti consente di bloccare diversi annunci pubblicitari sui siti Web HTTP. Sebbene questa funzione non funzioni sui siti Web HTTPS e considerando che la maggior parte dei siti Web ora sono HTTPS, questa funzione può essere considerata inutile.

Protezione dalle perdite 

È la stessa funzione Internet Kill Switch che offre anche ExpressVPN. Proprio qui, è indicato come protezione dalle perdite.

Profili utente

Questo è qualcosa di unico che CyberGhost offre. Ti consente di selezionare diversi profili come Gaming, Torrenting e Streaming che presentano automaticamente i server più ottimizzati per tale scopo.

È chiaro che chi è l'ovvio vincitore in questo round.

5 CyberGhost vs ExpressVPN: server nei paesi

ExpressVPN CyberGhost
Paesi 94 90+
Server 3.000+ 6.800+

Entrambi questi fornitori hanno una rete di server straordinariamente ampia che copre quasi 100 paesi. Tuttavia, CyberGhost ha un pool di server molto più ampio di ExpressVPN per qualsiasi posizione. Pertanto, CyberGhost è il vincitore in questo round in base al numero di server.

6 CyberGhost vs ExpressVPN: crittografia e sicurezza

Quando si parla di sicurezza, sono lieto di informarti che sia ExpressVPN che CyberGhost hanno superato i test di tenuta di base. Non sono riuscito a trovare alcuna perdita con nessuna delle VPN sui miei dispositivi Mac, Windows, Android e iOS.

Crittografia

Parliamo prima della crittografia. ExpressVPN supporta la crittografia AES-256 con autenticazione SHA-512 HMAC e una chiave RSA a 4096 bit. In confronto, CyberGhost supporta la crittografia AES-256 con autenticazione hash SHA-256 e una chiave RSA a 4096 bit.

Parlando di protocolli di connessione, CyberGhost offre il protocollo VPN WireGuard, che ora utilizza la cifratura ChaCha20. D'altra parte, ExpressVPN supporta il protocollo Lightway, che è simile a WireGuard e utilizza il codice ChaCha20 o il codice AES-256 (a seconda del sistema operativo in uso). È necessario sottolineare che WireGuard è un protocollo open source, mentre il protocollo Ligthway non lo è e sviluppato da ExpressVPN solo per i suoi utenti.

È sicuro dire che ExpressVPN ha un piccolo vantaggio su CyberGhost a causa dell'autenticazione hash e del protocollo proprietario Lightway.

ExpressVPN ha recentemente implementato un livello protettivo per la vulnerabilità Log4Shell, una vulnerabilità critica zero-day che ha causato il caos online. La protezione dalla vulnerabilità di Log4j è implementata automaticamente su tutti i suoi server nel mondo.

Audit di sicurezza

Tra i due provider, solo ExpressVPN ha superato un audit di sicurezza. Il primo audit di ExpressVPN è stato eseguito da Cure53 e PricewaterhouseCoopers il secondo.

Sicurezza del server

ExpessVPN ha convertito l'intera rete per l'esecuzione in RAM volatile. Il vantaggio principale dell'esecuzione del server in modalità RAM è che nessun dato viene memorizzato sul server. Non appena il server viene riavviato, i dati vengono cancellati o cancellati. Questa è una caratteristica essenziale e vantaggiosa per aumentare la sicurezza e la privacy di Internet dell'utente. CyberGhost non esegue nessuno dei suoi server in modalità disco RAM.

7 CyberGhost vs ExpressVPN: Privacy

Quale di questi fornitori è migliore in termini di Privacy? Esaminiamoli uno per uno partendo da CyberGhost.

Durante la mia ricerca su CyberGhost per questa recensione, ho notato alcuni problemi relativi alla privacy. La prima cosa che ho scoperto è che il sito Web di CyberGhost utilizza misure di tracciamento invasive. Ho anche osservato gli script di registrazione delle sessioni per Hotjar sul loro sito, che registrano tutto ciò che fa un visitatore.

Le tecnologie Kape che possiedono CyberGhost hanno una storia di distribuzione di malware e di infezione dei dispositivi degli utenti con software diversi. Non dimenticare che il loro ad-blocker non funziona sulla maggior parte dei siti Web HTTPS.

A mio parere onesto, CyberGhost non è la migliore VPN per la tua privacy online.

ExpressVPN, d'altra parte, è un compagno perfetto per proteggere la tua privacy online. Ha già subito due audit separati da parte di terzi indipendenti. Sebbene utilizzi anche Google Analytics sul suo sito Web, non utilizza script di registrazione delle sessioni invasivi come CyberGhost.

Le funzionalità di privacy di ExpressVPN per garantire la sicurezza della tua identità e delle tue attività online.

8 CyberGhost vs ExpressVPN: facilità d'uso

A prima vista, noterai che entrambe le applicazioni del provider hanno un layout generale simile. Un grande pulsante di accensione al centro ti consente di connetterti immediatamente con la VPN e di visualizzare lo stato della tua connessione. Con ExpressVPN, se desideri selezionare un server VPN diverso, verrà visualizzata una finestra diversa accanto alle finestre principali dell'applicazione che ti consentirà di selezionare una qualsiasi delle posizioni consigliate o un elenco completo di server per la tua selezione.

Entrambi i provider hanno elenchi di server ben ordinati, ma CyberGhost batte ExpressVPN in alcune funzionalità. In primo luogo, mostra anche la distanza da ciascuna posizione e, in secondo luogo, mostra il carico del server corrente accanto ai server. Puoi anche ordinare l'elenco per distanza o carico.

Un'altra cosa che mi piace di più di CyberGhost è la sua spiegazione per ogni impostazione. Puoi leggerli e capire in quell'istante cosa deve fare ogni impostazione.

Non sto dicendo che ExpressVPN sia difficile da usare, ma CyberGhost fornisce informazioni un po' più approfondite che ti consentono di scegliere la posizione migliore per te.

9 CyberGhost vs ExpressVPN: usabilità e interfaccia dell'app

ExpressVPN CyberGhost
Configurazione dell'installazione con un clic Windows, MacOS, iOS, Android, Linux Android, iOS, Windows, Mac OS
Impostazioni configurabili
Usabilità complessiva Facile Facile
Estensioni del browser

L'interfaccia dell'app ExpressVPN per dispositivi mobili e desktop è semplice e sembra abbastanza simile. È possibile connettersi a una posizione del server direttamente dalla schermata iniziale. Le impostazioni sono facilmente accessibili da una scheda separata, consentendoti di modificare i protocolli e abilitare/disabilitare il killswitch (solo sul desktop). La versione mobile ha meno opzioni in quanto manca la funzione kill switch.

CyberGhost ha un design accattivante sul desktop e sulle app per telefoni cellulari. Consente agli utenti di connettersi alle posizioni dei server preferite dalla schermata principale e visualizza informazioni aggiuntive sui server, come la compatibilità P2P e il carico attuale del server. L'app mobile offre anche una funzione di blocco degli annunci e può essere configurata per l'attivazione automatica quando si è connessi a una rete Wi-Fi.

Questo round è un pareggio tra ExpressVPN e CyberGhost grazie alle loro app fluide, intuitive e semplici.

10 CyberGhost vs ExpressVPN: compatibilità dei dispositivi

ExpressVPN CyberGhost
Killswitch
Tunnel spaccato Sì (solo desktop) No
Connessioni simultanee 5 7
Ulteriori funzioni Nessuno Blocco pubblicità e malware
Estensioni del browser Chrome, Firefox e Safari Chrome e Firefox
Supporto per il sistema operativo Windows, Mac, Android, iOS, Linux, Amazon Fire TV, router Windows, Mac, Android, iOS

ExpressVPN utilizza killswitch e split tunneling sulle sue app desktop. Inoltre, offre supporto per un'enorme varietà di dispositivi diversi dalle piattaforme e dai sistemi operativi comuni. Le estensioni del browser per Chrome, Firefox e Safari offrono anche un modo conveniente per gli utenti che necessitano di un componente aggiuntivo VPN leggero da abbinare al proprio browser. Inoltre, offre 5 connessioni simultanee.

CyberGhost offre un killswitch sulle sue app mobili e desktop. Tuttavia, la VPN non dispone dello split tunneling su tutte le versioni delle sue app. Il provider offre alcune preziose funzionalità extra che ExpressVPN non offre, come il blocco di annunci e malware. Ciò rende CyberGhost più interessante per gli utenti che cercano un unico pacchetto in grado di offrire privacy online e protezione dai malware. Tuttavia, il blocco del malware ovviamente non è avanzato come un anti-malware a tutti gli effetti.

Inoltre, offre 7 connessioni simultanee, che è più grande di quello offerto dalla maggior parte degli altri provider. CyberGhost ha app per i sistemi operativi comuni ma richiede la configurazione manuale per altri dispositivi come i router.

Pertanto, ogni provider è equamente abbinato in termini di funzionalità e compatibilità.

11 CyberGhost vs ExpressVPN: sbloccare la forza

ExpressVPN CyberGhost
Netflix Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Germania, Francia, Giappone Stati Uniti, Germania
Hulu Stati Uniti, Giappone Stati Uniti, Giappone
BBC iPlayer
Video Amazon Prime
Cielo Vai
CBS

Per Netflix, ExpressVPN funziona con le librerie Netflix molto richieste, inclusi Stati Uniti, Regno Unito, Canada e altro ancora. Inoltre, sblocca le piattaforme di streaming con restrizioni geografiche ostinate, come BBC iPlayer. Qui, come puoi vedere, ho utilizzato il suo server negli Stati Uniti per trasmettere in streaming le prime tre stagioni di "Breaking Bad" su Netflix. Non c'era alcun segno di buffering di sorta e la qualità dello streaming non è mai scesa dall'HD.

CyberGhost stesso è abbastanza buono quando si tratta di aggirare le restrizioni geografiche sui servizi SVoD popolari come BBC iPlayer, Amazon Prime Video e Netflix. Tuttavia, di tanto in tanto potresti riscontrare problemi, quindi la sua affidabilità è leggermente inferiore rispetto a ExpressVPN. Quando ho provato ad accedere a "Avengers: Infinity War" con CyberGhost, anche se potevo trasmettere il film in streaming, la qualità dell'immagine continuava a cambiare, il che indicava una lentezza nella connessione VPN.

Pertanto, ExpressVPN è più potente per sbloccare i servizi di streaming più diffusi.

12 CyberGhost vs ExpressVPN: Torrent

ExpressVPN supporta il torrenting su tutti i server, mentre CyberGhost offre molti server ottimizzati per p2p. La buona politica di registrazione, la giurisdizione sicura e le funzionalità di sicurezza efficienti rendono ExpressVPN una scelta eccellente per gli utenti che scaricano regolarmente torrent.

Allo stesso tempo, CyberGhost è una VPN capace per quanto riguarda il torrenting. Ti aiuta a sbloccare quasi tutti i siti Web torrent là fuori con la sua vasta rete di server e il suo killswitch sempre attivo assicura che la tua identità rimanga oscurata dalla vista di qualsiasi terza parte ficcanaso.

Pertanto, entrambi i provider sono VPN competenti per il torrenting.

13 CyberGhost vs ExpressVPN: assistenza clienti

ExpressVPN CyberGhost
Chat dal vivo
Assistenza via e-mail
Tutorial/Guide alla configurazione

ExpressVPN offre un'assistenza clienti altamente reattiva disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 tramite chat dal vivo. La knowledge base/FAQ sono utili e contengono istruzioni di configurazione e informazioni relative ad altre funzionalità.

CyberGhost fornisce anche supporto tramite chat dal vivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, oltre a domande frequenti e basi di conoscenza che contengono una grande quantità di approfondimento sul servizio.

Il tasso di risposta di entrambi i provider è piuttosto impressionante e di solito ci vuole al massimo un minuto per ottenere una risposta alle tue domande.

Pertanto, entrambe le VPN offrono un'assistenza clienti efficiente e reattiva.

Verdetto finale: ExpressVPN è il vincitore

Il vincitore di questo confronto è ExpressVPN grazie a velocità più elevate, capacità di sblocco e prestazioni ininterrotte.

Tuttavia, il fattore decisivo chiave tra le due VPN è il costo. CyberGhost è un servizio competente con un'ampia rete di server e funzionalità decenti a un costo molto inferiore rispetto a ExpressVPN.

Pertanto, se hai un budget limitato, CyberGhost si rivelerebbe effettivamente la scelta migliore per te. D'altra parte, se non sei preoccupato per il fattore prezzo, ExpressVPN è migliore di CyberGhost praticamente sotto ogni aspetto.

Per ulteriori informazioni su questi singoli provider in modo più dettagliato, consulta la recensione completa di ExpressVPN e la recensione di CyberGhost.

Ottieni ExpressVPN ($ 6,67/mese)

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More