...
🧠 Il blog è dedicato al tema vpn e sicurezza, privacy dei dati su Internet. Parliamo di tendenze attuali e notizie relative alla protezione.

Come bypassare la limitazione dell’ISP con una VPN: abilitare i dati ad alta velocità

90

La limitazione dell'ISP è un problema più comune e richiede un'attenzione immediata se si desidera godere di buone velocità di rete. Le leggi sulla neutralità della rete hanno concesso agli ISP la possibilità di intromettersi nell'allocazione della larghezza di banda.

Se lo stai riscontrando, potresti essere vittima della limitazione della larghezza di banda. Tuttavia, non preoccuparti, poiché puoi utilizzare una VPN per aggirare facilmente il throttling.

Questo post ti parlerà dei 3 migliori provider VPN per aggirare la limitazione della larghezza di banda a partire da ExpressVPN: la nostra raccomandazione n. 1 per liberarti dalle catene delle restrizioni sui limiti di larghezza di banda e dai limiti di dati.


Usa la migliore VPN per fermare il throttling!


Spiegazione della limitazione dell'ISP

La limitazione dell'ISP si verifica quando il tuo ISP rallenta deliberatamente la tua connessione Internet. Potresti riscontrarlo se hai raggiunto il limite di dati per il mese o non hai pagato per la tua banda larga super veloce.

Il più delle volte, il tuo ISP rallenterà la tua velocità di Internet indipendentemente dallo stato del tuo contratto.

Lo streaming di servizi di video on demand o l'utilizzo di giochi in alta definizione utilizza molta larghezza di banda. Quindi, per mantenere le cose in movimento, l' ISP limita o rallenta il servizio Internet per consentire agli utenti di continuare almeno ad accedere ai siti di cui hanno bisogno, anche se l'esperienza è più lenta. Questo si chiama limitazione di Internet basata sui contenuti.


Perché gli ISP limitano la larghezza di banda?

Esistono diversi motivi per cui l'ISP limita la larghezza di banda. I motivi più comuni per limitare la velocità di Internet e limitare la velocità di trasmissione dei dati includono:

1 Affrontare la congestione della rete: l'uso intensivo di Internet rallenterà la velocità di Internet di altre persone nella stessa area. Per neutralizzare questo problema, l'ISP può limitare la connessione di chiunque utilizzi quantità elevate di larghezza di banda.

2 Regolamentazione sull'utilizzo: se la tua connessione Internet ha un limite di dati e utilizza una certa quantità di larghezza di banda, la tua connessione può perdere la priorità. Di conseguenza, la tua connessione potrebbe essere la prima a subire un rallentamento nei periodi di congestione della rete, oppure le tue velocità potrebbero rimanere ridotte fino all'inizio del ciclo successivo. Potresti anche perdere il tuo contratto Internet.

3 Depriorizzazione di alcuni servizi: i fornitori di servizi Internet possono limitare l'accesso alle piattaforme di streaming come parte dei loro sforzi per gestire le connessioni di tutti. Possono i siti Web che visiti e altro ancora. Ma non ti dovrebbero essere negate parti di Internet per ragioni arbitrarie totalmente estranee a te.


Come faccio a sapere se sono strozzato?

Puoi determinare se la tua connessione Internet è soggetta a limitazioni utilizzando il test di integrità di Internet. Questo strumento è stato creato da sostenitori della libertà che misurano le variazioni di velocità attraverso una serie di test individuali. Lo strumento eseguirà un test di velocità per aiutarti a controllare le velocità di connessione.

Se vedi uno schema di enormi variazioni nella velocità misurata quando lo strumento si connette a server diversi, questo indica una limitazione.

Un calo di velocità superiore al 25-30% è anormale ed è causato da una limitazione deliberata della larghezza di banda da parte dell'ISP.

Se vuoi ricontrollare di essere effettivamente limitato, puoi utilizzare fast.com di Netflix. Poiché molti ISP riducono in modo specifico la velocità su piattaforme di streaming come Netflix e YouTube, questo strumento può aiutarti a giudicare se sei davvero una vittima della limitazione.

Se questo test registra una velocità inferiore alla tua connessione Internet di base, questa è un'altra indicazione che il tuo provider Internet sta limitando Netflix e probabilmente anche altri servizi.

Wehe è un'app per utenti mobili che può verificare se il tuo Wi-Fi o il tuo provider di dati sta limitando la velocità sui tuoi telefoni.

Se tutti i test eseguiti tramite gli strumenti sopra menzionati indicano la possibilità di limitazione, allora ci sono buone probabilità che il tuo ISP sia coinvolto nella limitazione della connessione.

Fortunatamente, puoi aggirare i limiti di larghezza di banda con una VPN. Utilizzando una VPN, non devi preoccuparti di superare il limite di utilizzo dei dati. Gli ISP utilizzano varie tecniche per ridurre la velocità di Internet, ma l'utilizzo di una VPN è un modo efficiente per aggirarla.


3 migliori VPN per bypassare la limitazione dell'ISP

Ho condotto un'analisi approfondita dei migliori provider VPNche puoi utilizzare per aggirare la limitazione di Internet e ottenere la massima velocità di Internet:

1 VPN a tutto tondo con velocità incredibili: ExpressVPN

  • Oltre 3.000 server in 94 paesi
  • Infrastruttura senza disco rigido (solo RAM)
  • Crittografia di livello militare a 256 bit
  • Eccellente capacità di sblocco per Netflix, Hulu e altro
  • 5 accessi multipli
  • DNS a conoscenza zero

ExpressVPN è la migliore VPN per aggirare la limitazione dell'ISP e ottenere velocità super elevate. La sua rete di server è composta da oltre 3000 server in 94 paesi che consentono agli utenti di Internet di aggirare qualsiasi forma di restrizione geografica e ottenere un accesso illimitato, ininterrotto e illimitato a vari siti Web di streaming, incontri, shopping e trading.

Questo servizio VPN offre velocità costantemente elevate per lo streaming video 4K Ultra-HD e il download di torrent velocissimi ed è una delle VPN più veloci nel settore delle VPN.

Le sue capacità di prevenzione del throttling lo rendono uno dei migliori servizi VPN per lo streaming. Grazie alle sue fantastiche capacità di sblocco, gli utenti possono facilmente godersi Netflix, Hulu, Amazon Prime, Disney Plus, HBO Max e molto altro utilizzando questa VPN.

È anche noto per offrire la migliore sicurezza e privacy online agli utenti di Internet grazie alla sua rigorosa politica di non registrazione, alla crittografia AES-256-Bit, alla protezione da perdite DNS e alla tecnologia di rete del server affidabile che nasconde completamente il fatto che tu stanno persino usando una VPN mascherando il tuo traffico VPN.

ExpressVPN supporta 5 connessioni simultanee su un unico abbonamento. Inoltre, questo provider è facilmente configurabile su vari dispositivi popolari come Mac, Windows, Android, iOS, FireStick, Roku, Chromebook e altri.

Puoi abbonarti a ExpressVPN per $ 6,67/mese (risparmia il 49% e ricevi 3 mesi extra GRATIS con un piano di 12 mesi) e il suo abbonamento premium include una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Per saperne di più su questo provider, dai un'occhiata alla nostra recensione su ExpressVPN.

Professionisti

  • Sblocca i contenuti con restrizioni geografiche come Netflix, Hulu, Amazon Prime e altri
  • Offre grandi velocità
  • Fornisce una solida sicurezza sulla rete
  • Viene fornito con oltre 3000 server in 94 paesi

contro

  • Offre solo cinque accessi multipli

Ottieni ExpressVPN per bypassare la limitazione dell'ISP Prova senza rischi per 30 giorni


2 VPN a basso costo con server ottimizzati per lo streaming: Surfshark

  • Oltre 3.200 server in 65 paesi
  • Server solo RAM (senza dischi rigidi)
  • Connessioni simultanee illimitate
  • Sblocca Netflix e altro
  • Servizio clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Surfshark è la VPN più economica per superare la limitazione della larghezza di banda. La sua rete di server è composta da oltre 3200 server in 65 paesi.

L'intera rete è in grado di fornire costantemente una buona velocità di connessione non solo per sconfiggere la limitazione dell'ISP, ma anche per consentire lo streaming dei tuoi servizi di streaming preferiti con qualità di riproduzione video Ultra-HD come Amazon Prime Video, Netflix, BBC iPlayer, Hulu, Disney Plus, e altro ancora.

Le sue funzionalità di miglioramento della privacy come WhiteLister, Internet Kill Switch e MultiHop ti consentono di interrompere facilmente la limitazione. Le sue caratteristiche essenziali includono una politica senza registri, server compatibili con il P2P, DNS sicuro, codice open source e crittografia AES-256-bit di livello militare. 

Puoi utilizzare Surfshark per interrompere la limitazione dell'ISP su Windows 10, Mac OS, iOS, Android e altro. Inoltre, puoi utilizzare Surfshark su un numero illimitato di dispositivi contemporaneamente e con un unico account Surfshark.

Il servizio è disponibile per soli $ 2,30/mese (82% di sconto su 2 anni + 2 mesi di piano gratuito) con una garanzia di rimborso di 30 giorni e puoi anche usufruire di una prova gratuita di Surfshark per provare questo servizio senza rischi.

Per saperne di più su questo provider, dai un'occhiata alla nostra recensione di Surfshark.

Professionisti

  • Servizio VPN economico
  • Sblocca i contenuti con restrizioni geografiche come Hulu, BBC iPlayer, Netflix, Hotstar, ecc
  • Offre velocità affidabili e server ottimizzati
  • Consente il torrenting sicuro
  • Offre accessi multipli illimitati
  • Viene fornito con oltre 3200 server in 65 paesi

contro

  • Assistenza tramite chat clienti incoerente

Ottieni Surfshark per bypassare la limitazione dell'ISP Prova senza rischi per 30 giorni


3 Servizio VPN affidabile con tecnologia di offuscamento – NordVPN

  • Oltre 5100 server in oltre 60 paesi
  • Crittografia di livello militare (crittografia doppia VPN)
  • CyberSec protegge il tuo dispositivo da annunci intrusivi
  • Rigorosa politica di no-log
  • Interruttore di uccisione automatico
  • Protezione da perdite DNS
  • 6 accessi multipli
  • Supporto per chat dal vivo
  • App facile da usare

NordVPN è la VPN più sicura per aggirare la limitazione dell'ISP. Con sede a Panama, un luogo altamente protetto, e operante sul mercato dal 2012. Gli utenti di NordVPN possono accedere a oltre 5200 server in 60 paesi.

Questa VPN è esente da perdite di IP e DNS e PwC Svizzera ha verificato attentamente la sua politica di non registrazione per garantire che tutti i processi siano sicuri e protetti. NordVPN ti offre anche molte importanti funzionalità per una maggiore privacy, come Onion Over VPN, DoubleVPN e Kill Switch.

Sebbene questo provider si concentri maggiormente sulla sicurezza e sulla privacy online, i suoi utenti possono facilmente aggirare qualsiasi forma di censura online con la sua rete di server. Di conseguenza, puoi sbloccare facilmente servizi di streaming popolari come Disney Plus, DAZN, YouTube TV, Amazon Prime, ITV, UKTV e molti altri con qualità 4K Ultra-HD.

Con un unico abbonamento NordVPN, puoi salvaguardare 6 dispositivi contemporaneamente. Può essere configurato su Android, iOS, FireStick, Roku, Kodi, Windows, macOS e altro.

È disponibile a soli $ 3,49/mese (risparmia il 70% sul piano di 2 anni + abbonamento extra) e viene fornito con una garanzia di rimborso di 30 giorni. Per saperne di più su questo provider, dai un'occhiata alla nostra recensione di NordVPN.

Professionisti

  • Sblocca Netflix, Hotstar Hulu, YouTube TV, Amazon Prime e altro ancora
  • Fornisce funzionalità di sicurezza di prim'ordine, tra cui crittografia AES a 256 bit, nessun registro, server offuscati e altro ancora
  • Offre sei accessi multipli
  • Viene fornito con oltre 5100 server in 60 paesi

contro

  • Non tutti i server sono super veloci
  • L'app desktop viene fornita con alcuni problemi

Ottieni NordVPN per bypassare la limitazione dell'ISP Prova senza rischi per 30 giorni


In che modo le VPN aiutano a bypassare la limitazione?

Una VPN è una rete privata che consente agli utenti di Internet di connettersi a Internet tramite un percorso sicuro dal proprio dispositivo/PC al nodo finale o al server. È diverso da una rete convenzionale in quanto aggiunge un livello di crittografia ai pacchetti di dati non appena lasciano il sistema.

Invece di comunicare direttamente con il sito Web o il server a cui desideri accedere tramite il server del tuo ISP, una VPN utilizza server remoti che lavorano per tuo conto per eseguire tutte le comunicazioni per te.

In quanto tale, una VPN protegge la tua segretezza implementando la crittografia AES-256-Bit e mantenendo la tua vera identità nascosta agli occhi del tuo ISP.

Connessione Internet non crittografata senza VPN (visibile all'ISP)

Connessione crittografata con tunnel VPN (invisibile all'ISP)

Poiché una VPN nasconde le tue attività su Internet, il tuo ISP non può più monitorare il tuo traffico Internet. Inoltre, una VPN nasconde il tuo indirizzo IP originale e lo sostituisce con l'indirizzo di un server VPN, nascondendo così la tua vera posizione e identità.

Diventi virtualmente un fantasma di cui il tuo ISP non può tenere traccia. Quindi, anche se volessero limitare le tue connessioni Internet, girerebbe praticamente al buio.


Bypassa la limitazione dell'ISP su iPhone e Android

Una VPN è l'opzione più efficace per aggirare la limitazione dell'ISP sul tuo smartphone. Ignora tutte le restrizioni imposte dal tuo provider di servizi Internet alle tue velocità e offre una connessione Internet stabile.

Segui i passaggi seguenti di una guida dettagliata:

  1. Seleziona un servizio VPN premium per il tuo smartphone (ExpressVPN è la migliore VPN per fermare il throttling).
  2. Installa un'app VPN sul tuo smartphone iOS o Android.
  3. Collegati a qualsiasi server che preferisci.
  4. Goditi velocità super elevate in streaming, navigazione e torrent.

Domande frequenti

Il modo più efficace per interrompere la limitazione durante il torrenting è nascondere la tua attività online utilizzando una VPN. Tra tutte le VPN, ExpressVPN è completamente in grado di nascondere le tue attività online al tuo ISP in modo da poter evitare la limitazione della larghezza di banda e scaricare i torrent con facilità.

Puoi aggirare il throttling AT&T utilizzando una VPN. Segui questi passaggi per questo:

  1. Iscriviti a un provider VPN (ExpressVPN è il nostro consiglio n. 1 per aggirare la limitazione della larghezza di banda).
  2. Installa l'applicazione ExpressVPN sul tuo dispositivo.
  3. Accedi all'applicazione utilizzando i dettagli dell'account di ExpressVPN.
  4. Individua e connettiti al server desiderato.
  5. Una volta stabilita la connessione VPN, puoi bypassare la limitazione AT&T.

Sebbene sia possibile utilizzare un server proxy per evitare la limitazione dell'ISP, non è garantito che interromperà la limitazione. Il tuo ISP potrebbe essere ancora in grado di vedere le tue attività online. Questo è il motivo per cui dovresti sempre optare per un servizio VPN quando si tratta di limitazione dell'ISP.

Sì, una VPN interromperà la limitazione dell'ISP mascherando le tue attività online. In questo modo, il tuo provider di servizi Internet non saprà cosa stai facendo online e non sarebbe in grado di limitare la tua connessione Internet.

Sì, le VPN sono legali nella maggior parte dei paesi del mondo. Tuttavia, non dovresti utilizzare una VPN per svolgere attività illegali, come l'accesso a contenuti protetti da copyright.

No, la limitazione dell'ISP non è illegale. La Federal Communications Commission (FCC) ha dichiarato che nessun ISP dovrebbe discriminare quale tipo di contenuto deve essere limitato nel 2011. Tuttavia, negli ultimi 10 anni, negli Stati Uniti non è tecnicamente consentito vietare particolari tipi di contenuto.

Tuttavia, per gli utenti che credono nella Net Neutrality, non è facile dimostrare che il tuo ISP sta limitando di proposito diversi tipi di dati.

Se il tuo ISP riduce le tue velocità, non c'è modo per te di dimostrarlo poiché non si rifletterà nei punteggi della velocità di Internet.

Conclusione

Per riassumere, se stai riscontrando una limitazione da parte del tuo provider di servizi Internet, come AT&T, puoi bypassare la limitazione dell'ISP e i limiti di larghezza di banda solo con una VPN.

Reindirizzando il traffico di rete attraverso i server VPN, puoi impedire al tuo provider di servizi Internet (ISP) di monitorare i siti Web visitati e impostare limiti di larghezza di banda.

A questo scopo, ExpressVPN è la nostra VPN consigliata. Se ti affretti, puoi usufruire dell'abbonamento a tempo limitato " 12 mesi + 3 mesi gratis " di ExpressVPN, che include anche una finestra di rimborso di 30 giorni.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More