...
🧠 Il blog è dedicato al tema vpn e sicurezza, privacy dei dati su Internet. Parliamo di tendenze attuali e notizie relative alla protezione.

ExpressVPN Torrent: una combinazione sicura per il 2022? [Testato marzo]

11

ExpressVPN è uno dei migliori servizi VPN che puoi avere per il torrenting. Ha un'eccellente politica di non registrazione e offre velocità elevate con funzionalità di sicurezza di prim'ordine per un torrenting senza problemi con ExpressVPN. Leggi di più nella guida qui sotto.

ExpressVPN è la VPN più affidabile per il torrenting. Il suo traffico P2P illimitato, velocità di download elevate e funzionalità di crittografia elevata sono perfetti per scaricare in sicurezza i torrent. È la migliore VPN per l'attività P2P nonostante la generale mancanza di port forwarding che potrebbe rimandare i seeders.

Consente il torrenting su tutti i suoi server. Essendo il miglior servizio VPN, supporta apertamente il torrenting e offre server ottimizzati che consentono agli utenti sessioni di condivisione di file P2P sicure e protette, rendendo il torrenting un'esperienza sicura.

La maggior parte dei provider di rete privata virtuale (VPN) non consente il torrenting e blocca attivamente la condivisione di file P2P sui propri server. Ma se stai attento a scegliere la VPN giusta per le tue esigenze, come ExpressVPN per il torrenting con una forte sicurezza, non sarà mai un problema.

In questa guida, ti spiegheremo come utilizzare ExpressVPN per il torrenting e valuteremo anche se ExpressVPN, nel suo insieme, è adatto agli utenti con esigenze di torrenting.

Per maggiori dettagli su questa VPN, consulta la nostra recensione su ExpressVPN.

Torrent in sicurezza con ExpressVPN!

Come si usa il P2P con ExpressVPN?

ExpressVPN offre torrent P2P su tutti i suoi server con accesso illimitato a tutti i siti di torrent. Poiché questa VPN offre oltre 3.000 server in 94 paesi, gli utenti possono connettersi a uno qualsiasi dei suoi server per scaricare torrent.

Puoi anche connetterti a qualsiasi server ed ExpressVPN indirizzerà automaticamente il tuo traffico P2P alle posizioni più sicure del server quando inizi a eseguire la condivisione di file P2P. Queste località sono generalmente Paesi Bassi o Svizzera, due paesi indulgenti sull'utilizzo di torrent.

Non solo il loro servizio è ultra-sicuro, ma è anche molto rapido e agile. La cosa interessante di ExpressVPN è che, a differenza di altre VPN in cui devi cercare manualmente i server P2P, ExpressVPN ti connette automaticamente ai loro server di torrent più ottimizzati e nasconde il tuo indirizzo IP senza nemmeno pensarci due volte.

Ricontrolla i tuoi indirizzi IP prima del torrent

Per verificare se il tuo provider VPN funziona come previsto, vai semplicemente alla pagina del controllo della privacy e della sicurezza online di ExpressVPN. Qui dovresti essere in grado di vedere lo stato della tua connessione VPN insieme al tuo nuovo pseudo IP.

Assicurati solo di essere protetto da questa VPN prima di iniziare a scaricare i torrent a sinistra e a destra. Se lo stato mostra che sei connesso correttamente a un indirizzo IP ExpressVPN, puoi iniziare le tue sessioni P2P in sicurezza con la massima sicurezza. Ancora una volta, non posso sottolineare abbastanza quanto sia importante utilizzare una VPN prima del torrenting.

Ho eseguito diversi test dopo essermi connesso al server britannico di ExpressVPN e non ha perso il mio indirizzo IP o DNS effettivo.

ExpressVPN è sicuro per il torrent?

ExpressVPN è sicuramente una scelta sicura per il download di torrent perché non mantiene registri di connessione. Il provider offre potenti protocolli VPN sotto forma di OpenVPN per il tunneling e AES 256 per crittografare il traffico Internet offrendo un'esperienza di torrenting sicura.

Inoltre, è dotato di protezione da perdite IP/DNS e di un kill switch estremamente sensibile. Ciò significa che le tue sessioni di torrent rimarranno completamente protette con la massima sicurezza anche in caso di disconnessione. Senza questa funzione, il tuo vero indirizzo IP e altri dettagli possono trapelare su Internet, quindi chiunque stia monitorando la tua connessione VPN può facilmente vedere cosa stai facendo.

Questa funzione di kill switch funziona come una polizza assicurativa contro disconnessioni e perdite accidentali, assicurandoti la possibilità di scaricare torrent ed eseguire altre attività nella privacy e sicurezza, indipendentemente dal client torrent che stai utilizzando. Pertanto, ExpressVPN è facilmente la migliore VPN per gli utenti di torrent.

ExpressVPN mantiene i log di torrent?

ExpressVPN non memorizza i registri di alcuna informazione di identificazione personale poiché segue una politica di zero log. Poiché la VPN ha sede nelle Isole Vergini britanniche, non ha leggi obbligatorie sulla conservazione dei dati.

Ciò consente al provider di astenersi dal memorizzare informazioni sui propri utenti, il che è perfetto per gli utenti torrent. Senza registri di connessione relativi al tuo traffico, indirizzi IP, richieste DNS, cronologia di navigazione, attività su Internet, nessuna agenzia può collegare il tuo indirizzo IP mascherato con qualsiasi attività di torrent che svolgi mentre sei connesso a ExpressVPN.

Kill switch reattivo (Blocco di rete)

Per la massima sicurezza e privacy, ExpressVPN ha un kill switch chiamato Network Lock. Per essere sicuro di rimanere protetto con ExpressVPN durante il download di torrent, assicurati di mantenere attivato il kill switch. Questa funzione assicura che l'unico modo per connetterti a Internet sia quando ExpressVPN è connesso a un server.

Nel caso in cui il server subisca un'interruzione e la tua connessione sia persa, il kill switch si avvierà e spegnerà Internet per impedire al tuo traffico di lasciare il tuo computer, nudo e non protetto attraverso il normale web.

Per attività sensibili come il torrenting, questa è una funzionalità inestimabile che tutti gli utenti di ExpressVPN dovrebbero mantenere attiva durante le sessioni P2P.

Ottieni ExpressVPN Prova senza rischi per 30 giorni

ExpressVPN è abbastanza veloce per il torrent?

ExpressVPN è in realtà abbastanza veloce per le esigenze di torrent. Il torrenting richiede velocità di connessione elevate, altrimenti l'intera esperienza può diventare una seccatura.

Con una connessione di base di 100 Mbps, ExpressVPN ha raggiunto 87,78 Mbps quando è connesso al server VPN dell'Aia, Paesi Bassi, un server ottimizzato per P2P:

Se parliamo di velocità di torrenting, utilizzando uTorrent sono riuscito a ottenere una velocità media di download di 6,8 MB/s e una velocità di upload di 7,1 MB/s.

Ciò dimostra che ExpressVPN è una delle VPN più veloci in circolazione secondo i nostri ultimi test di velocità. Quindi, se stai cercando una VPN che mantenga le tue velocità di download quasi allo stesso livello delle velocità della tua connessione Internet di base quando utilizzi qualsiasi client torrent, ExpressVPN non ti deluderà. Puoi scaricare file torrent di grandi dimensioni senza un calo di velocità.

ExpressVPN non offre un proxy SOCKS5, ma ottieni funzionalità di port forwarding e split tunneling per prestazioni e velocità di torrent. Puoi utilizzare la funzione di tunneling diviso per selezionare le app che passeranno attraverso il tunnel VPN e quelle esterne in modo da ottenere il massimo throughput.

I migliori server ExpressVPN per il torrent

ExpressVPN supporta il torrenting su tutti i suoi server. Inoltre suggerisce automaticamente i server più consigliati per il torrenting. Basta aprire la sua app e nella scheda Consigliati potrai vedere un elenco di server ottimizzati. Nel mio caso, l'app consigliava i seguenti server:

Server consigliati per il torrent
Regno Unito Germania – Francoforte – 1 Olanda stati Uniti
Francia Parigi – 1 Irlanda Svizzera – 2 Italy – Cosenza
Danimarca Svezia – 2 Spagna – Barcellona Belgio

Ottieni ExpressVPN Prova senza rischi per 30 giorni

Perché ExpressVPN è buono per il torrent?

Come accennato in precedenza, grazie all'enorme rete di server di ExpressVPN e alle potenti funzionalità di sicurezza come la protezione dalle perdite, è un servizio VPN eccezionale da utilizzare per il torrenting. Per maggiore chiarezza, discutiamo in dettaglio alcune delle sue caratteristiche, vero?

Crittografia avanzata per un torrenting più sicuro

ExpressVPN utilizza AES-256-GCM (Galois/Counter Mode) per la crittografia del canale di controllo e lo scambio di chiavi Diffie-Hellman per il canale dati. Ciò crea una forte combinazione di protocolli di crittografia che mantengono i tuoi dati al sicuro e impossibili da intercettare da terze parti.

In quanto tale, ExpressVPN è completamente attrezzato per proteggere la tua identità e il contenuto dei tuoi dati in modo che tu possa scaricare torrent in tutta tranquillità.

Più server supportati P2P

Sebbene qualsiasi server ExpressVPN possa essere utilizzato per il torrenting, il provider VPN indirizzerà internamente il tuo traffico verso determinati server in regioni che sono favorevoli al traffico torrent come Svizzera e Paesi Bassi.

Pertanto, dovresti connetterti direttamente a questi server VPN se riscontri problemi di velocità su altri server. Puoi anche provare diverse posizioni per il torrenting e anche utilizzare la funzione " Posizione intelligente " che può trovare automaticamente il miglior server per le tue esigenze.

Puoi persino eseguire un test di velocità nell'app ExpressVPN per trovare il miglior server possibile con velocità elevate per il download di torrent.

Nessun limite di larghezza di banda/dati

ExpressVPN non applica alcun limite di dati agli utenti in quanto offre una larghezza di banda illimitata. Questo è importante perché le restrizioni sulla larghezza di banda possono esaurirsi abbastanza rapidamente se scarichi frequentemente i torrent.

Quindi, puoi scaricare file P2P quanto vuoi con ExpressVPN. Sarai sicuramente tentato di scaricare più frequentemente a causa delle alte velocità che offre con una coerenza impressionante.

Ottieni ExpressVPN Prova senza rischi per 30 giorni

ExpressVPN funziona con uTorrent e BitTorrent?

ExpressVPN funziona bene con uTorrent e BitTorrent. In effetti, funzionerà con la maggior parte dei client torrent inclusi Vuze e altri. Per tutti i client, devi solo seguire gli stessi passaggi sopra menzionati, ad esempio abilitare il kill switch, connettersi a un server VPN e utilizzare il client torrent per scaricare qualsiasi file P2P desiderato.

Se non riesci a utilizzare ExpressVPN per qualsiasi motivo e riscontri problemi, consulta questa guida sulla risoluzione dei problemi di ExpressVPN.

Vantaggi di ExpressVPN oltre al Torrent

ExpressVPN è la VPN n. 1 per il torrent. Oltre alle sue prestazioni di torrent, ExpressVPN funziona anche molto bene in una serie di altri scenari, come ad esempio:

Puoi saperne di più su ExpressVPN leggendo le sue recensioni su Reddit nel nostro blog: ExpressVPN – Cosa ha da dire Reddit a riguardo?

https://vpn.inform.click/recommend-expressvpnOttieni la politica di rimborso di 30 giorni di ExpressVPN

Domande frequenti

Sì, ExpressVPN consente il P2P come spiegato in dettaglio in questa guida. Puoi connetterti a qualsiasi posizione del server VPN per iniziare a scaricare torrent sotto la protezione di ExpressVPN. Maschera il tuo vero indirizzo IP, offrendo l'anonimato online per il torrenting.

Il motivo per cui ExpressVPN potrebbe non funzionare con uTorrent potrebbe essere dovuto al fatto che sei connesso a una posizione del server in cui il torrenting è bloccato. Ad esempio, è noto che Australia, Messico, Corea del Sud, India e Brasile bloccano il traffico P2P.

Il motivo per cui potresti riscontrare basse velocità quando usi ExpressVPN con uTorrent o BitTorrent potrebbe essere dovuto a una serie di fattori. Potresti scaricare da un seme di scarsa qualità o potresti non utilizzare il server giusto. Ci possono essere anche altri fattori che possono portare a basse velocità.

Sì, puoi farti sorprendere mentre utilizzi un torrent mentre usi una VPN, ma è altamente improbabile che accada poiché le VPN nascondono tutti gli indirizzi IP e il traffico online. Tuttavia, se utilizzi una VPN senza kill switch, le possibilità aumenterebbero.

Sì, ExpressVPN è una scelta eccellente. Ha prestazioni complessive notevoli, soprattutto quando si sbloccano siti con restrizioni geografiche, offrendo velocità elevate, eludendo la censura, mantenendo l'anonimato e altro ancora. Se il prezzo non è un problema, allora non c'è VPN migliore di ExpressVPN. Può essere consigliato sia agli utenti VPN veterani che ai principianti.

ExpressVPN è un'ottima scelta per il torrenting. Offre traffico P2P illimitato, crittografia affidabile e velocità di download super veloci, ideali per scaricare i torrent in sicurezza. È una delle migliori reti private virtuali (VPN) per il torrenting. Tuttavia, poiché non offre il port forwarding, potrebbe rimandare i seeders.

Linea di fondo

Affidarsi ai servizi VPN per la privacy online può essere complicato, ma l'utilizzo di una VPN è d'obbligo, poiché il torrenting senza una VPN è una mossa rischiosa. Fortunatamente, ExpressVPN è una delle migliori opzioni che puoi avere per i siti adatti ai torrent con velocità elevate e funzionalità di sicurezza di prim'ordine.

Con giurisdizione nelle Isole Vergini britanniche e un'eccellente politica sulla privacy, puoi accedere ai torrent tramite ExpressVPN in completa segretezza. Tutto ciò che serve è installare la VPN sul tuo sistema, registrarla con un indirizzo e-mail, accenderla e iniziare a scaricare file di grandi dimensioni tramite qualsiasi client torrent.

Com'è stata la tua esperienza con ExpressVPN per il torrenting? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More