...
🧠 Il blog è dedicato al tema vpn e sicurezza, privacy dei dati su Internet. Parliamo di tendenze attuali e notizie relative alla protezione.

Che cos’è una VPN? [Aggiornato marzo 2022]

9

VPN o Virtual Private Networkè un software multipiattaforma che ti consente di navigare in sicurezza sul Web e aggirare le restrizioni geografiche crittografando il traffico di rete su connessioni Internet pubbliche e private.

Sebbene le VPN siano utilizzate principalmente dalle aziende per consentire ai propri dipendenti di accedere in remoto alle reti e alle risorse aziendali, le VPN sono ampiamente utilizzate anche per scopi di intrattenimento come giochi, streaming e torrent.

Anche se spero che ora tu abbia un'idea di base su "Cos'è una VPN", approfondirò comunque questo argomento e parlerò di tutto ciò che c'è da sapere sulle VPN.

Che cos'è una connessione VPN?

Quando ti connetti a un server VPN, il tuo traffico Internet viene instradato attraverso un tunnel crittografato che nessuno può attraversare, inclusi gli hacker e persino il tuo provider di servizi Internet.

Troppo tecnico per te?

In altre parole, una connessione VPN può essere paragonata a un mantello dell'invisibilità che può nascondere la tua vera identità e permetterti di arrivare ovunque senza essere scoperto.

A causa dei crescenti problemi di privacy e della crescente censura online, la domanda di VPN è salita alle stelle. Sempre più persone in Spagna e in tutto il mondo al giorno d'oggi utilizzano le VPN per accedere a siti Web con restrizioni e superare la censura di Internet.

Per cosa possono essere utilizzate le connessioni VPN?

Dalla lettura dell'introduzione, ora devi avere un'idea di base su cosa può essere utilizzata una connessione VPN. Ma ad essere onesti con te, le VPN hanno così tanti casi d'uso.

Per approfondire l'argomento di oggi, diamo un'occhiata ad alcuni dei motivi popolari per cui le persone usano le VPN.

Lavoro a distanza

Anche prima dell'epidemia di COVID-19, le VPN sono sempre state utilizzate per facilitare ai dipendenti remoti l'accesso sicuro alle reti aziendali. Formando un tunnel crittografato sicuro, le VPN aprono un percorso sicuro e impenetrabile per i lavoratori remoti. Con l'aiuto di una VPN, puoi trovarti fisicamente in Spagna ma essere comunque in grado di accedere alle risorse aziendali negli Stati Uniti, come se fossi fisicamente presente lì.

Bypassa le censure e accedi ai contenuti geobloccati

Come accennato in precedenza, le VPN sono ampiamente utilizzate anche per scopi di intrattenimento. Poiché le VPN possono aiutarti a falsificare la tua geolocalizzazione, puoi accedere a qualsiasi contenuto geo-bloccato da qualsiasi parte del mondo.

Ad esempio, puoi essere fisicamente presente in Spagna, ma se ti connetti a un server statunitense, puoi ottenere un indirizzo IP statunitense, che è più o meno simile al tuo indirizzo di casa, puoi accedere a servizi di streaming geo-bloccati come Netflix, Hulu, Disney+ e altro ancora.

Torrent in modo sicuro e anonimo

Un altro motivo popolare per cui le persone usano le VPN è scaricare i torrent in modo sicuro e anonimo. Se non lo sai, molti provider di servizi Internet (ISP) in tutto il mondo impediscono agli utenti di condividere file P2P.

Anche se è principalmente perché gli ISP vogliono scoraggiare la pirateria, il che è comprensibile, un altro motivo principale per cui non vogliono che tu scarichi torrent è che non vogliono che tu consumi troppa larghezza di banda. Analizzando la quantità di dati che consumi, gli ISP possono effettivamente limitare la larghezza di banda in determinate ore di punta.

Ma quando utilizzi una VPN, puoi scambiare il tuo indirizzo IP originale e ottenere un nuovo indirizzo IP condiviso fornito dal tuo provider di servizi VPN. In questo modo, anche il tuo ISP non sarà in grado di identificare ciò che scarichi online. Sarai in grado di scaricare gratuitamente i torrent, anche in paesi come l'India in cui la condivisione di file P2P è vietata.

Sicurezza e privacy

L'utilizzo di una VPN è un ottimo modo per rimanere al sicuro online. Quando navighi in Internet senza utilizzare una VPN, tutti i pacchetti di dati inviati o ricevuti sulla tua rete rimangono non crittografati, il che significa che chiunque abbia un po' di conoscenza tecnica può intercettarli e spiarti.

Quindi, nel caso in cui accedi al tuo conto bancario dal tuo bar locale, lascerai una potenziale scappatoia da sfruttare per qualsiasi hacker.

Ma quando usi una VPN, tutto il tuo traffico di rete verrà crittografato. In questo modo, anche se un hacker riesce a catturare un pacchetto di dati a metà, non avrà senso e apparirà senza senso.

Come funziona una VPN?

Una VPN funziona creando un tunnel privato virtuale tra te e Internet. Tutto ciò che fai online passa attraverso il tunnel crittografato che impedisce agli estranei di sapere cosa sta succedendo all'interno.

Confuso? 

Immagina James Bond che scappa dai cattivi che lo inseguono con un elicottero. Per sfuggire alle grinfie dei cattivi, Bond guida la sua auto in un tunnel e scappa. Una VPN funziona in modo simile.

A parte il tunneling di tutto il traffico di rete, una VPN maschera il tuo indirizzo IP originale e ti assegna un indirizzo IP diverso che non può essere ricondotto a te.

Puoi scegliere qualsiasi posizione del server a tua scelta e apparire virtualmente in qualsiasi parte del mondo. In questo modo, puoi accedere in modo anonimo a tutti i contenuti geo-bloccati su Internet.

Che cos'è un server VPN?

Un server VPN è come un intermediario che si trova tra te e Internet. Invece di accedere a qualsiasi sito Web che desideri visitare con il tuo indirizzo IP originale, il server VPN fa tutto per te, lasciando la tua identità totalmente anonima.

Normalmente, quando non sei connesso a un server VPN, tutto il traffico di rete in entrata e in uscita passa attraverso il tuo ISP. Ciò consente al tuo provider di servizi Internet di vedere tutto ciò che stai facendo online. E poiché i tuoi dati non sono crittografati, gli hacker possono impadronirsene e causare ogni sorta di scompiglio.

Anche se solo il tuo indirizzo IP viene rubato da un hacker, lui/lei può quindi localizzare la tua effettiva geolocalizzazione e minacciarti in un modo o nell'altro. Basta andare su www.infosniper.net e vedrai com'è facile trovare l'indirizzo di casa effettivo di qualcuno attraverso il suo indirizzo IP.

Ma quando ti connetti a un server VPN crittografato, il tuo indirizzo IP originale viene mascherato e il tuo provider di servizi VPN ti assegna un altro IP. Ciò impedisce a tutti tranne te di capire le tue attività online.

Che cos'è un'app VPN?

Un'app VPN è fondamentalmente un piccolo software che installi sul tuo telefono, laptop, router o altri dispositivi compatibili. Una volta installata, puoi utilizzare l'app VPN per mascherare il tuo indirizzo IP originale e falsificare la tua geolocalizzazione per accedere a tutti i tipi di siti Web bloccati in modo sicuro e anonimo.

La maggior parte dei provider VPN oggigiorno offre app multipiattaforma. Ciò significa che sarai in grado di installare le app VPN offerte dal tuo provider di servizi VPN su piattaforme come Windows, iOS, Android, macOS, Linux e altre.

Tipi di VPN

I servizi VPN possono essere classificati principalmente in due tipi, VPN di accesso remoto e VPN da sito a sito. Le VPN che tu e io utilizziamo ogni giorno per guardare Netflix o navigare sul Web in sicurezza rientrano nella categoria delle VPN di accesso remoto. Le VPN da sito a sito, invece, sono comunemente utilizzate dalle aziende per consentire ai dipendenti di connettersi alla rete della propria organizzazione da remoto.

Ora, entrerò troppo nei dettagli qui perché abbiamo già trattato una guida completa che spiega i diversi tipi di VPN, sentiti libero di dare un'occhiata.

Cosa nasconde una VPN?

Una VPN può nascondere molte informazioni di identificazione personale su di te e renderti praticamente invisibile su Internet. Per darti un'idea migliore di cosa sto parlando, diamo un'occhiata a tre cose che una VPN può aiutarti a nascondere.

Nasconde le tue attività online

Quando tutto ciò che fai online viene passato attraverso un tunnel VPN crittografato, nessuno al di fuori del tunnel può vedere cosa stai facendo online. Una volta che ti connetti a un server VPN e il tuo indirizzo IP viene mascherato, nemmeno il tuo provider di servizi Internet sarà in grado di risalire alle tue attività online.

Nasconde il tuo indirizzo IP e la geolocalizzazione

Pensa al tuo indirizzo IP come al tuo indirizzo di casa. Se qualcuno conosce il tuo indirizzo IP o lo intercetta online, può dire esplicitamente cosa fai online e risalire alle tue attività fino al tuo attuale indirizzo di casa.

Spaventoso vero?

Ma quando usi una VPN, il tuo provider di servizi VPN ti assegna un indirizzo IP diverso che non ti appartiene. In questo modo, indipendentemente da ciò che fai online, nessuno sarà in grado di risalire alle tue attività.

Nasconde la tua posizione in modo da poter trasmettere in streaming liberamente

Alcuni servizi e canali di streaming funzionano solo in determinati paesi. Hulu, ad esempio, funziona solo negli Stati Uniti Se viaggi fuori dal paese, non sarai in grado di guardare alcun contenuto a causa di fastidiosi problemi di licenza. Ma con una VPN, puoi connetterti a qualsiasi posizione del server di tua scelta e apparire virtualmente in qualsiasi parte del mondo. Ciò ti consentirà di sbloccare qualsiasi servizio di streaming che puoi immaginare.

In che modo una VPN può aiutarmi a trasmettere in streaming?

Ti sei mai chiesto come i servizi di streaming popolari sappiano dove ti trovi?

Mi permetto di spiegare:

Rilevando il tuo indirizzo IP, che è simile a un indirizzo residenziale, giganti dello streaming come Netflix possono determinare esattamente dove ti trovi. Una volta rilevata la tua posizione geografica effettiva, ti verrà bloccato lo streaming dei tuoi contenuti preferiti.

Ma con l'aiuto di una VPN, puoi connetterti a qualsiasi posizione del server e sembrare fisicamente situato in quel paese. Ad esempio, se sono in Spagna e voglio accedere a programmi Netflix esclusivi negli Stati Uniti come "The Bachelor", posso semplicemente connettermi a qualsiasi server VPN statunitense e avviare lo streaming senza alcuna restrizione.

Perché ho bisogno di una VPN?

Una VPN ha un sacco di casi d'uso. Le persone lo usano per tutti i tipi di motivi. Per lo più, le persone usano le VPN per aggirare i blocchi geografici. Potresti voler utilizzare una VPN se desideri sbloccare Netflix USA o altri servizi di streaming simili.

Allo stesso modo, se ti piacciono i torrent, potresti voler utilizzare una VPN per impedire al tuo ISP di limitare la tua connessione Internet o inviare i tuoi avvisi DMCA.

Se ti connetti spesso a connessioni Wi-Fi pubbliche non protette, utilizzare una VPN per crittografare il traffico Internet può essere un gioco da ragazzi. In questo modo, puoi impedire a potenziali hacker di rubare le tue informazioni private. Questi sono alcuni dei motivi per cui dovresti prendere in considerazione l'utilizzo di una VPN.

Perché la privacy online è importante?

La privacy online è molto importante al giorno d'oggi. Secondo le statistiche, gli hacker attaccano ogni 39 secondi a una media di 2.244 volte al giorno. È super spaventoso.

Anche a te piace pensare che nessuno prenderà mai di mira, c'è sempre la possibilità che tu possa diventare vittima di un raccapricciante attacco informatico. Lo dico perché in media vengono creati 300.000 nuovi malware ogni giorno. Gli hacker pensano costantemente a nuovi modi per prendere di mira le loro prede.

Quando gli hacker si impossessano del tuo indirizzo IP, possono localizzare la tua geolocalizzazione, scoprire dove vivi o dove lavori e quindi pianificare una strategia per rubarti il ​​più possibile. Se non hai ancora iniziato a utilizzare una VPN, forse è giunto il momento di prendere almeno in considerazione l'idea di ottenerne una prima che sia troppo tardi.

Le VPN sono legali in Spagna?

Sì, le VPN sono legali in Spagna e nella maggior parte del mondo. Ma tieni presente che tutto ciò che è illegale senza l'utilizzo di una VPN sarà comunque illegale anche dopo aver utilizzato una VPN. Ad esempio, scaricare contenuti piratati, cyberstalking o minacciare qualcuno online.

Sebbene le VPN siano legali in molti paesi, alcuni paesi come Cina, Russia, Iraq e Corea del Nord non consentono ai propri cittadini di utilizzare le VPN. Le persone che vengono sorprese a usarne una potrebbero dover pagare pesanti multe. Ad esempio, un uomo in Cina è stato multato fino a 15.000 yuan (US $ 2.142) per aver utilizzato una VPN.

Ci sono degli svantaggi nell'usare una VPN?

Come con qualsiasi tecnologia, anche le VPN hanno i loro svantaggi. Finora abbiamo parlato solo dei vantaggi dell'utilizzo di una VPN. Ora daremo un'occhiata ad alcuni degli svantaggi che dovresti conoscere.

Alcuni siti Web tendono a bloccare le VPN

La cosa più famigerata è che i servizi di streaming come Netflix bloccano le VPN. Allo stesso modo, ci sono tonnellate di siti Web che bloccano il traffico proveniente dai server VPN.

Anche i servizi bancari e di pagamento online come PayPal tendono a bloccare gli utenti VPN per motivi di sicurezza. Se accedi alla tua app bancaria o PayPal mentre sei connesso a un server VPN straniero, il tuo account potrebbe essere temporaneamente bloccato per prevenire frodi.

Sebbene tu possa superare tali problemi disconnettendoti dal server VPN, dovrai affrontare la seccatura di contattare la tua banca per chiarire eventuali idee sbagliate.

La tua velocità di Internet ne risentirà

Se hai mai utilizzato una VPN in precedenza, sai che le velocità della tua VPN tendono a fluttuare dopo la connessione a un server VPN. Questo perché quando utilizzi una VPN, il traffico di rete passa attraverso un server VPN condiviso relativamente affollato dove viene crittografato o decrittografato.

Se tu'

A causa della crittografia dell'overhead, i pacchetti di dati impiegano più tempo per raggiungere la loro destinazione. Di solito, quando si utilizza un servizio VPN affidabile, si dovrebbe verificare un calo del 20-30% della velocità di Internet.

Le VPN ombrose possono spiarti

Se utilizzi VPN ombreggiate, puoi inconsapevolmente mettere a rischio la tua privacy. Per lo più, le VPN gratuite tendono a registrare le tue attività di navigazione e a venderle a terzi per generare entrate. Le VPN Premium, d'altra parte, non memorizzano i log degli utenti. ExpressVPN, ad esempio, offre server che funzionano in modalità disco RAM. In questo modo, ogni volta che un server si riavvia, tutti i log degli utenti vengono cancellati.

In che modo le VPN possono offrirmi la privacy?

La maggior parte di noi usa le VPN per la privacy. Ma se una VPN non offre alcuna funzionalità di sicurezza, non ha senso ottenerla. Per garantire la completa privacy, una VPN utilizza le seguenti funzionalità:

Nessuna politica sui registri

Le politiche di registrazione zero sono estremamente importanti. Un provider di servizi VPN affidabile si astiene dal registrare qualsiasi registro di navigazione. Quando nessuna delle tue abitudini di navigazione viene registrata, significa che gli hacker, le forze dell'ordine e persino il tuo provider VPN non saranno in grado di dire cosa fai online.

Crittografia a 256 bit

Senza crittografia, qualsiasi VPN è inutile. Per mantenere tutto il traffico di rete sicuro e illeggibile da entità non autorizzate, una VPN utilizza una potente crittografia a 256 bit. Con la crittografia, il testo normale viene convertito in incomprensibile, rendendolo completamente illeggibile.

Protezione contro le perdite

Le VPN offrono tre tipi di protezione dalle perdite. Protezione da perdite DNS, IP e WebRTC. Quando la protezione da perdite DNS è abilitata, la tua app VPN utilizzerà solo i server DNS del provider di servizi VPN anziché il tuo ISP. La protezione dalle perdite IP impedisce la perdita del tuo IP e WebRTC impedisce la perdita delle informazioni WebRTC.

Come scegliere una VPN?

Quindi, ora che sai cos'è una VPN, parliamo di alcuni dei suggerimenti che dovresti tenere a mente quando scegli qualsiasi servizio VPN da utilizzare. Ecco a cosa dovresti prestare attenzione:

Quali VPN consiglio?

Dal momento che ci sono centinaia di provider VPN sul mercato, sceglierne solo uno non è facile. Per consigliare i miei 6 principali provider VPN preferiti nel 2020, ho utilizzato i miei criteri di test approfonditi.

Puoi controllare i miei criteri di test e le descrizioni dettagliate di tutti e sei i provider nel mio miglior blog VPN .

C'è qualche alternativa alle VPN?

L'unica alternativa che puoi usare al posto di una VPN è Tor. Tor o "The Onion Router", è una rete gratuita di server che instrada in modo casuale il tuo traffico Internet attraverso diversi nodi per nascondere l'origine della fonte di dati.

Anche se Tor offre un grande anonimato, il suo più grande svantaggio è la velocità. Poiché Tor instrada il tuo traffico attraverso diversi hop, non è l'ideale per lo streaming, il download o il torrenting. Considerando questo, una VPN è ancora l'opzione migliore per la privacy online.

Avvolgendo!

Così il gioco è fatto. Spero che ora tu sappia tutto su cos'è una VPN. Considerando quanto sia diventato difficile rimanere al sicuro online al giorno d'oggi, una VPN è un software essenziale da avere su tutti i tuoi dispositivi.

Se non hai ancora acquistato una VPN, stai seriamente mettendo a rischio la tua privacy. Allora cosa stai aspettando? Acquista oggi stesso un abbonamento VPN e naviga sul Web in sicurezza.

Se hai domande, lasciale nei commenti qui sotto e farò in modo di risponderti il ​​prima possibile.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More