...
🧠 Il blog è dedicato al tema vpn e sicurezza, privacy dei dati su Internet. Parliamo di tendenze attuali e notizie relative alla protezione.

Che cos’è un indirizzo di loopback?

330

Un indirizzo di loopback è solitamente incorporato nel sistema del dominio IP, consentendo ai dispositivi di trasferire e ricevere i propri pacchetti di dati. Questi indirizzi sono utili per diversi tipi di studio, come il debug e il test o l'interconnessione dei router in un modo particolare.

Per dirla in parole più semplici, l'uso degli indirizzi di loopback passa attraverso l'invio di pacchetti di dati attraverso la rete e il modo in cui vengono reindirizzati al particolare dispositivo che li ha inviati. L'indirizzo IP di loopback più comunemente utilizzato in IPv4 è 127.0.0.1, ma questo intervallo può arrivare fino a 127.255.255.255.

Spiegazione dell'indirizzo di loopback

L'indirizzo di loopback è un componente importante dell'interfaccia di loopback. Un'interfaccia di loopback è un intero sistema che consente ai controller di rete di fare riferimento a un sistema o di eseguire il "ping" di un dispositivo restituendo pacchetti di dati al dispositivo stesso.

L'interfaccia loop aiuta a risolvere alcuni problemi del router e aiuta a implementare determinati tipi di test. Ad esempio, il test delle graffette utilizza la metodologia di un'app di emulatore di terminale per verificare determinate connessioni di rete.

Altri tipi di test controllano il modo in cui i router sono configurati, come comunicano tra loro e cosa possono fare per valutare le capacità di alcune parti della rete.

Gli indirizzi di loopback sono utili anche in situazioni di Border Gateway Protocol in cui i router sono collegati tramite canalizzazione tra domini tra sistemi indipendenti. Come rete interna, un sistema autonomo ha il suo protocollo in cui il test dell'indirizzo di loopback può risolvere problemi specifici di verifica della rete.

Indirizzi di loopback diversi per sistemi di indirizzamento di dominio IPv4 e IPv6

Sui vecchi sistemi IPv4, 127.0.0.1 era l'indirizzo di loopback IPv4 con il nome di dominio: localhost. Tuttavia, l'ultima sintassi dell'indirizzo di loopback IPv6 è: :1 con il nome di dominio: localhost6.

L'indirizzo di loopback in IPv4 ha un aspetto diverso da quello in IPv6. Negli ultimi tempi per fornire più indirizzi IP, il sistema IP è stato ridimensionato.

Juniper Networks definisce alcune delle modifiche correlate come:

“La maggior parte delle implementazioni IP supportano un'interfaccia di loopback (lo0) per rappresentare la funzionalità di loopback. Tutto il traffico che un programma per computer invia su una rete di loopback viene indirizzato allo stesso computer. Gli indirizzi IP più comunemente usati nelle reti di loopback sono 127.0.0.1 per IPv4 e::1 per IPv6. Il tipico nome di dominio per l'indirizzo è localhost.

Come eseguire il ping dell'interfaccia di loopback sul tuo sistema

Per confermare che il software TCP/IP sia installato, in esecuzione e funzioni correttamente, è necessario eseguire il ping dell'interfaccia di loopback. Questo test può essere condotto senza doversi collegare a una linea o rete fisica.

IBM i conserva l'indirizzo IP 127.0.0.1, il nome host LOOPBACK e il valore della descrizione della riga di LOOPBACK per testare il software. Allo stesso modo, per IPv6, IBM i mantiene l'indirizzo IP:: 1, il nome host IPV6-LOOPBACK e la descrizione della riga LOOPBACK per questo scopo.

Segui questi passaggi per eseguire il ping dell'interfaccia di loopback del tuo sistema per risolvere il problema:

1 Immettere il seguente comando nella riga di comando:

Per risultati più accurati, fare riferimento ai parametri PING e mettere a punto il comando PING. Per maggiori informazioni sui parametri PING, selezionare F4 per richiedere il comando PING.

2 Dopo aver identificato il problema, applicare il metodo di ripristino appropriato.

Problema Recupero
La tabella host locale non contiene una voce per nessuna delle seguenti coppie di indirizzi IP e nome host:

IPv4: LOOPBACK, 127.0.0.1
IPv6: IPV6-LOOPBACK, ::1

| È richiesta l'aggiunta della voce alla tabella host. Per confermare le voci della tabella host, attenersi alla seguente procedura:

  • Digitare CFGTCP (Configura TCP/IP) nella riga di comando.
  • Quindi, scegli l'opzione 10 (Gestisci voci della tabella host TCP/IP).
  • Ora conferma che la tabella host ha una voce per una delle seguenti coppie di indirizzi IP e nomi host:

· IPv4: LOOPBACK, 127.0.0.1
· IPv6: IPV6-LOOPBACK, ::1

|
| L'interfaccia di loopback è inattiva | Per attivare l'interfaccia di loopback, attenersi alla seguente procedura:

  • Digitare NETSTAT nella riga di comando.
  • Scegli l'opzione 1 per le interfacce IPv4 (funziona con lo stato dell'interfaccia TCP/IP) o seleziona l'opzione 4 per le interfacce IPv6 (funziona con lo stato dell'interfaccia IPv6).
  • Naviga di seguito per scoprire l'interfaccia di loopback (127.0.0.1 o ::1).
  • Dal menu Gestione interfaccia TCP/IP, selezionare l'opzione 9 (Avvia).

    |
    | TCP/IP non è stato avviato | Digitare STRTCP (Avvia TCP/IP) nella riga di comando per avviare TCP/IP |

A cosa serve l'indirizzo di loopback?

L'IP 127.0. 0.1 è noto come indirizzo di loopback. In questo, i pacchetti inviati all'indirizzo vengono trasmessi in loop attraverso la scheda di interfaccia di rete ma non raggiungono mai la rete. Viene utilizzato allo scopo di diagnosticare per verificare se il percorso interno tramite i protocolli TCP/IP è funzionante.

L'interfaccia di loopback viene utilizzata per identificare il dispositivo. È possibile utilizzare qualsiasi indirizzo di interfaccia per scoprire se il dispositivo è online, ma l'indirizzo di loopback è il metodo consigliato. Le modifiche alla topologia di rete possono causare la rimozione dell'interfaccia o la modifica dell'indirizzo, ma l'indirizzo di loopback non cambia.

L'indirizzo di loopback fornisce un modo affidabile per determinare la capacità di una scheda Ethernet, del suo software e dei suoi driver senza la necessità di una rete fisica. Inoltre, i professionisti IT possono anche testare il software IP senza timore di danneggiare o corrompere hardware o driver.

Domande frequenti

Indirizzo 127.0. 0.1 è l'indirizzo predefinito per il traffico di loopback IPv4. I restanti non sono supportati su tutti i sistemi funzionanti. Tuttavia, puoi usarli per impostare più di un'app server sull'host, dove tutti sono in ascolto sullo stesso numero di porta.

Alle reti di classe A (127) viene assegnata la funzione "loopback". Ciò significa che i datagrammi inviati all'indirizzo di rete 127 dal protocollo di livello superiore devono essere riportati in loop all'interno dell'host. I datagrammi "inviati" all'indirizzo di rete 127 non compaiono da nessuna parte su nessuna rete.

L'indirizzo di loopback è principalmente lo stesso su tutte le reti di computer:

  • Clicca su “Start" e scrivi “Esegui” nel campo “Cerca”.
  • Fare clic su Esegui.
  • Scrivi "Ping loopback".
  • Premi su “Entra”. L'indirizzo di loopback verrà visualizzato nella schermata Ping.exe che si accende. Devi essere online per visualizzare l'indirizzo di loopback.

Parole finali

In questo articolo, hai imparato a conoscere l'indirizzo di loopback e i suoi usi. L'indirizzo di loopback aiuta a identificare se il dispositivo è online. IPv4 e IPv6 hanno indirizzi di loopback diversi. Ti abbiamo anche insegnato come eseguire il ping di un'interfaccia di loopback, come trovare la tua rete di loopback e molte altre cose.

In caso di domande, chiedici nei commenti qui sotto. E per approfondire il mondo degli indirizzi IP, puoi consultare le nostre guide sul filtraggio IP , sull'incapsulamento IP e altro ancora.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More