...
🧠 Il blog è dedicato al tema vpn e sicurezza, privacy dei dati su Internet. Parliamo di tendenze attuali e notizie relative alla protezione.

Con l’avvicinarsi delle elezioni di medio termine, si sospettano attacchi informatici dalla Russia

10

Nonostante le crescenti sanzioni che hanno danneggiato l'economia russa, gli esperti prevedono che il Cremlino utilizzerà una varietà di armi informatiche nel tentativo di influenzare le elezioni di medio termine, dalle campagne di disinformazione ai tentativi di hackerare il sistema elettorale.

Jamil Jaffer, fondatore e direttore esecutivo del National Security Institute presso la George Mason University, ha dichiarato: “Penso che le possibilità siano maggiori di vedere un aumento dell'attività informatica da parte dei russi mentre il conflitto si trascina; è meno di quello che mi sarei aspettato a questo punto, ma le elezioni sono sicuramente in gioco".

I russi hanno tentato di hackerare le liste elettorali in almeno 20 stati prima delle elezioni presidenziali del 2016, secondo i funzionari dell'intelligence statunitense. 

Jeanette Manfra, l'ex capo della sicurezza informatica presso il Dipartimento per la sicurezza interna, ha dichiarato a NBC News nel 2018 che solo alcuni degli stati presi di mira ” sono stati effettivamente penetrati con successo.

Durante un webinar di marzo, il senatore Mark Warner (D-Va.), presidente della commissione per l'intelligence del Senato, ha commentato: "Sono ancora relativamente stupito dal fatto che non abbiano davvero lanciato il livello di malizia che include il loro arsenale informatico".

Secondo The Hill, il segretario di Stato del Colorado Jena Griswold (D) prevede che la Russia utilizzerà il suo cyber playbook per seminare discordia tra i partiti politici e ridurre l'affluenza alle urne.

Griswold, un ex avvocato entrato in carica nel 2019, ha affermato che una delle sue priorità principali come segretaria di stato è combattere la disinformazione, in particolare durante la stagione elettorale, e consigliare agli elettori i modi migliori per ottenere informazioni fattuali.

Ivana Stradner, consulente della Fondazione per la difesa delle democrazie, ritiene che sia fondamentale per i leader degli Stati Uniti e dell'Unione europea educare i cittadini sui vari modi in cui la Russia ha tentato di manipolare e dividere l'Occidente attraverso la diffusione della disinformazione sui social media, in particolare durante le elezioni.

La Russia intende utilizzare una varietà di armi informatiche contro gli Stati Uniti e la sua infrastruttura elettorale. Gli americani sono stati avvertiti di potenziali attacchi informatici russi dal DHS.

Di conseguenza, le banche statunitensi si preparano agli attacchi informatici dopo l'ultima sanzione russa s. Vediamo cosa succede dopo.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More