...
🧠 Il blog è dedicato al tema vpn e sicurezza, privacy dei dati su Internet. Parliamo di tendenze attuali e notizie relative alla protezione.

Che cos’è la crittografia VPN e come funziona? [Aggiornato 2022]

8

Non c'è nulla di nuovo nella crittografia. Ha una storia lunga. Gli antichi romani e greci inviavano messaggi in un linguaggio segreto, interpretabile solo con una chiave segreta.

Nel mondo moderno di oggi, l'importanza della crittografia è più che mai e vedrai la sua applicazione in un vasto numero di campi.

Per capire cos'èla crittografia VPN e come funziona, questa guida fornisce tutte le informazioni in un linguaggio semplice. Pertanto, se hai poca o zero conoscenza relativa alla crittografia, questa guida è per te.

Che cos'è la crittografia?

Se non hai ancora visto il film "Imitation Game", allora dovresti guardarlo al più presto! Si tratta di come l'agenzia britannica M16 infrange i codici crittografati nazisti con l'aiuto dei matematici nel 1939.

Il professore di matematica costruisce una squadra, che ha analizzato i messaggi crittografati dei nazisti e poi ha realizzato una macchina per decrittografare quei messaggi. Questo film è il modo migliore per sviluppare una comprensione del processo di crittografia senza annoiarsi.

Ma se stai cercando una risposta rapida e semplice, la crittografia è un processo che converte il testo semplice in testo cifrato (testo crittografato) utilizzando codici e chiavi di algoritmi. Ora il testo cifrato è interpretabile solo se il destinatario ha il codice e la chiave corretti.

In questo modo, sei al sicuro dagli hacker, poiché non sono in grado di rubare i tuoi dati preziosi. Per semplificare, vediamo l'esempio pittorico del processo di crittografia.

Varie applicazioni, come WhatsApp e, utilizzano il processo di crittografia. Poiché è molto facile per gli hacker rubare i tuoi dati e le tue informazioni, il processo di crittografia è il modo migliore per proteggere tutto ciò che viene comunicato o archiviato online.

Che cos'è la crittografia in VPN?

Quando utilizzi una VPN, i sistemi informatici crittografano i dati a ciascuna estremità del tunnel. Tuttavia, una VPN richiede un ulteriore livello di sicurezza che le consenta di applicare la crittografia. In questo caso, il ruolo della crittografia VPN diventa cruciale.

La crittografia è un componente fondamentale delle VPN indipendentemente da quella che stai utilizzando. L'importanza della crittografia può essere valutata dal fatto che nessuna forma di VPN è mai priva di modalità di crittografia.

Concetto di base

Hai mai sentito una frase "messaggio segreto"? Potresti aver creato quel messaggio in cui dovevi sostituire una lettera di messaggio con un'altra. Il concetto di crittografia si riferisce in una certa misura alla regola del messaggio segreto.

Lunghezza della chiave di crittografia

Se stai utilizzando i dispositivi del computer più recenti, puoi proteggere la tua privacy attraverso i moderni codici dei computer a un altro livello. Allo stesso modo, puoi misurare la forza di una cifra attraverso la complessità dell'algoritmo applicato senza problemi. Pertanto, diventa un compito impossibile per gli hacker decifrare i codici se sono stati applicati algoritmi complessi.

Come funziona la crittografia VPN?

Fino ad ora, pensiamo che tu abbia un'idea generale di cosa sia la crittografia e perché sia ​​una necessità. Ora è il momento di spiegare come funziona nel mondo moderno. Per questo, è necessario sapere quanti tipi di crittografia sono disponibili.

Le VPN crittografano il traffico dei mittenti e consentono ai destinatari di decrittografare il traffico del mittente. Quindi, la suddetta crittografia end-to-end protegge i dati a nuovi livelli e passa attraverso una VPN.

L'approccio per la crittografia e la decrittazione si basa su protocolli scelti dagli utenti.

Crittografia simmetrica

Questo tipo di crittografia utilizza lo stesso approccio di base, converte il testo semplice in testo cifrato crittografato utilizzando una chiave. Il destinatario interpreta il messaggio di testo cifrato in testo semplice utilizzando la stessa chiave di crittografia. Per semplificare, applica questo al nostro scenario.

Quando John invia il messaggio a Mark, converte il testo normale in testo cifrato con una chiave di crittografia simmetrica. Ora Mark riceve il messaggio, converte il testo cifrato in testo normale con una chiave simile. In questo modo gli hacker non possono accedere al contenuto effettivo dei messaggi a causa della crittografia.

La chiave simmetrica viene creata per sessione e la stessa chiave viene disabilitata per i messaggi successivi.

Problemi

  • Espandibilità: il problema principale con la crittografia asimmetrica è l'espandibilità. Se 100 persone utilizzassero un'applicazione per comunicare tra loro, tutti i partecipanti richiederebbero chiavi di crittografia diverse per gestire un canale sicuro.
  • Allocazione della chiave: se supponiamo che sia John che Mark abbiano una chiave simmetrica, come ottengono la chiave di crittografia in primo luogo? Se John crea una chiave e la inoltra a Mark, l'hacker potrebbe attaccare i dati se si verificano ulteriori messaggi.

Allora, qual è la soluzione a questi problemi?

Crittografia asimmetrica

Sebbene la crittografia asimmetrica utilizzi lo stesso processo di crittografia di base simile alla crittografia simmetrica, utilizza due chiavi: una chiave pubblica e una chiave privata.

Quindi, all'inizio, il testo semplice viene crittografato con una chiave pubblica. Ora il testo crittografato è interpretabile (decodificato) solo con la relativa chiave privata e anche nell'altro modo.

Utilizzando due chiavi di crittografia (pubblica e privata), gli utenti superano il problema di due chiavi simmetriche (espandibilità). Tuttavia, il processo di crittografia asimmetrica è più lento di quello simmetrico. Quindi gli sviluppatori usano entrambi insieme.

Quindi, come funziona il processo di crittografia? La chiave di crittografia pubblica è disponibile per ogni individuo, ma la chiave di crittografia privata appartiene solo alla persona corrispondente.

Quando John scriverà a Mark, inizialmente produce una chiave di sessione simmetrica. Nel passaggio successivo, lo crittografa con la chiave di crittografia pubblica di Mark. Mark ottiene la propria chiave di crittografia privata. Ora è l'unico individuo in grado di interpretare (decodificare) il testo.

Utilizzando questo processo di crittografia, la chiave di sessione verrà utilizzata per crittografare e decrittografare il testo. Il problema dell'allocazione delle chiavi viene risolto senza rallentare la velocità. Questo perché all'inizio viene utilizzato il processo di crittografia asimmetrica.

Anche se questo processo risolve i problemi precedenti, non sono terminati. Significa che la tua sicurezza e privacy potrebbero essere compromesse.

Problemi

  • Verifica e autenticazione: qual è la certezza se all'inizio utilizziamo la chiave di crittografia pubblica? È possibile che la chiave pubblica ottenuta provenga da qualsiasi hacker.
  • Integrità dei dati: non c'è modo di scoprire che il testo è stato personalizzato al momento dell'invio.

Così quello che ora?

Tipi di crittografia VPN

Fortunatamente, puoi avvalerti del tuo tipo di crittografia preferito dall'elenco dei vari tipi di crittografia. Ecco l'elenco della crittografia VPN che consiste in:

  • Pesce palla
  • 3DES
  • AES-128
  • IPSec
  • MPPE
  • Camelia
  • AES-256

Pesce palla

Blowfish è un livello di crittografia VPN pioniere che utilizza blocchi a 64 bit. Tuttavia, il suddetto livello di crittografia non protegge una maggiore quantità di dati degli utenti. È interessante notare che OpenVPN applica il metodo di crittografia Blowfish insieme alla crittografia di livello militare AES a 256 bit.

3DES

3DES è uno dei metodi di crittografia più antichi che ti consentono di proteggere i tuoi dati importanti. Tuttavia, non puoi presumerlo come una delle crittografia VPN più sicure perché Blowfish funziona più velocemente della crittografia 3DES.

AES-128

La crittografia AES-128 bit è molto sicura e veloce rispetto alle crittografie Blowfish e 3DES. Il protocollo OpenVPN utilizza anche la crittografia AES-128 bit per fornire protezione e anonimato ai suoi utenti. Inoltre, le caratteristiche di compatibilità rendono la crittografia sopra descritta una scelta interessante per gli utenti.

IPSec

Quando si tratta di raggiungere il livello desiderato di crittografia end-to-end tra mittente e destinatario, nulla si avvicina a IPSec. La connessione L2TP (Layer 2 Tunneling Protocol) applica la crittografia IPSec. Inoltre, crittografa i dati a livello di pacchetto IP a nuovi livelli.

MPPE

MPPE è indicato come crittografia punto a punto Microsoft utilizzata nelle connessioni remote e PPTP. Il suddetto livello di crittografia utilizza l'algoritmo RSA e assiste le chiavi di sessione a 40 e 128 bit.

Camelia

Camellia nasce da un'idea di NTT e Mitsubishi. Funziona in modo abbastanza simile a Blowfish e compatibile con chiavi a 128 bit, 192 bit e 256 bit. Il protocollo OpenVPN utilizza anche la crittografia Camellia.

AES-256

Non si può negare che AES-256 sia diventato uno dei livelli di crittografia più utilizzati e sicuri. Diversi protocolli come OpenVPN, IKEv2, SSTP e altri utilizzano il livello di crittografia AES-256 bit per fornire una sicurezza di livello superiore ai dati degli utenti.

Qual è la migliore crittografia VPN?

La scelta della migliore crittografia VPN può diventare un compito arduo per i nuovi netizen. Dovrai considerare diversi fattori prima di selezionare un tipo di crittografia appropriato. Per fortuna sei arrivato nel posto giusto. Abbiamo delineato alcuni dei migliori tipi di crittografia VPN che includono:

  • AES-256
  • AES-128

AES (Advanced Encryption Standard) è diventato un punto di riferimento quando si tratta di esplorare gli standard di crittografia dei dati elettronici. Consiste di tre codici a blocchi principali come AES-128, AES-192 e AES-256. Pertanto, puoi presumere AES-256 come il livello di crittografia più sicuro in quanto fornisce sia anonimato che sicurezza agli utenti.

AES-128 d'altra parte è un'opzione più conveniente in quanto non richiede molte risorse. Tuttavia, se non vuoi scendere a compromessi sulla tua privacy, AES-256 è la scelta giusta.

Il tipo di crittografia più sicuro

  • Crittografia AES-256 bit

La crittografia ti consente di proteggere le tue informazioni cruciali e le connessioni di rete a nuovi livelli. Dopo aver esplorato in dettaglio diversi livelli di crittografia, la crittografia AES-256 bit ha tutti gli ingredienti necessari per essere definita la crittografia VPN più sicura.

Perché abbiamo bisogno della crittografia VPN?

Non puoi minare il valore della crittografia VPN a nessun costo. Ti consente di proteggere le tue diverse attività online dagli hacker. Inoltre, le organizzazioni utilizzano metodi di crittografia per salvaguardare le proprie informazioni riservate.

Allo stesso modo, i netizen si avvalgono di diversi tipi di livelli di crittografia per proteggere immediatamente la propria identità digitale dai ficcanaso.

Perché la crittografia è importante nel mondo moderno?

Quando utilizzi un'applicazione di messaggistica online per comunicare con amici e familiari, è importante mantenere private le tue conversazioni.

Senza alcuna sicurezza, quando John e Mark si scambiano messaggi, potrebbe esserci la possibilità che gli hacker e altri allo stesso modo possano origliare ciò che conversano.

Questi aggressori possono anche personalizzare il testo che invii e reindirizzarli. In termini tecnici, questo è noto come Man in the Middle Attack. Questi attacchi si verificano quando il canale dell'applicazione trasmette i messaggi in testo semplice.

A causa di questi rischi, la maggior parte delle applicazioni di comunicazione e altri programmi utilizzano la crittografia per proteggere i tuoi messaggi e i tuoi dati dagli hacker.

Ma nel mondo high tech di oggi, per rendere i tuoi dati al sicuro dagli hacker non è così facile anche quando si utilizza il processo di crittografia. Per questo, è importante capire come funziona la crittografia.

Protocolli di crittografia VPN

I protocolli di crittografia VPN decidono come i tuoi dati devono passare attraverso il tuo computer e i server VPN. Inoltre, ogni protocollo di crittografia VPN offre diversi criteri di specifica che offrono vari vantaggi agli utenti.

La crittografia consente in modo conciso al destinatario di decodificare il messaggio crittografato nella giusta direzione. Ecco l'elenco dei protocolli VPN offerti da diversi servizi VPN che include:

  • PPTP
  • L2TP/IPsec
  • Apri VPN
  • IKEv2
  • SSTP

PPTP

PPTP è uno dei protocolli più veloci ma non offre il livello di protezione richiesto. Tuttavia, è compatibile con tutte le principali piattaforme. Queste piattaforme sono Windows, Mac, Android, Linux e iOS.

L2TP/IPsec

L2TP/IPsec è un altro protocollo di tunneling come PPTP che offre anonimato e protezione a entrambi gli utenti. Inoltre, è compatibile con sistemi operativi come Windows, Mac, Android e iOS.

Apri VPN

Puoi proteggere la tua identità e i tuoi dati personali tramite il protocollo OpenVPN a un altro livello. Questo perché il suddetto protocollo utilizza la crittografia di livello militare a 256 bit per impostazione predefinita.

IKEv2

IKEv2 è un altro protocollo come OpenVPN che offre protezione e velocità online in un unico pacchetto. Allo stesso modo, gli utenti mobili possono avvalersi di questo protocollo per ottenere prestazioni migliori quando devono affrontare problemi di connettività.

SSTP

SSTP è uno di quei protocolli che forniscono compatibilità di livello successivo con la piattaforma Windows. Tuttavia, puoi usarlo su altri sistemi operativi ma le sue prestazioni possono variare notevolmente.

Test di crittografia VPN

Fortunatamente, puoi utilizzare due diversi approcci che ti consentono di verificare le prestazioni del tuo servizio VPN in termini di crittografia. Ecco l'elenco dei test di crittografia VPN che consiste in:

  • Filo di vetro
  • Wireshark

Filo di vetro

Glasswire è uno strumento di test della crittografia freemium che ti consente di controllare in dettaglio il livello di crittografia della VPN. Ecco come puoi fare per raggiungere la tua missione:

  • Avvia Glasswire e collegalo alla tua VPN dopo averlo scaricato e installato
  • Scarica qualsiasi file o guarda qualsiasi contenuto multimediale per generare traffico
  • Dall'opzione "Utilizzo", scegli la vista "App" dal sottomenu
  • Cerca "OpenVPN Daemon" nell'elenco delle app se stai utilizzando OpenVPN
  • Dovresti convalidare che il tipo di traffico attivo è "OpenVPN"

Ecco come puoi eseguire il test di crittografia VPN tramite Glasswire senza problemi.

WireShark

WireShark è un altro modo per valutare di conseguenza i livelli di crittografia forniti dai tuoi servizi VPN. Esamina i pacchetti di dati effettivi inviati e ricevuti dal tuo computer. In questo modo, WireShark offre risultati accurati rispetto ai risultati dei test Glasswire. Ecco come puoi fare:

  • Scarica e installa WireShark e avvia la tua connessione VPN
  • Apri WireShark e seleziona la tua interfaccia di rete preferita come Wi-Fi o Ethernet
  • Inizia la ricodifica e cerca i pacchetti etichettati con il protocollo OpenVPN
  • Dovresti fare clic con il pulsante destro del mouse sul pacchetto OpenVPN e scegliere ‘Segui… flusso UPP/TCP'
  • Controlla il flusso completo per assicurarti che sia crittografato

Ecco come puoi eseguire immediatamente la crittografia VPN tramite il metodo WireShark.

Come risolvere i problemi di crittografia?

Firma digitale e certificati

La verifica necessita di una procedura affidabile. Con l'assistenza di un'autorità verificata e affidabile come l'Autorità di certificazione (CA), conferma che queste chiavi di crittografia pubbliche appartengono all'individuo specifico. Pertanto, ogni utente dell'applicazione si verifica (fornisce informazioni personali individuali) con CA.

Ora, se John vuole inviare un messaggio a Mark, può verificare, con l'assistenza di CA, che la chiave di crittografia pubblica appartenga a Mark. Lo stesso processo viene utilizzato da HTTPS su Internet. Quindi, il problema della verifica e dell'autenticazione viene risolto utilizzando i certificati digitali.

Il prossimo problema è l'integrità dei dati. La firma digitale risolve questo problema. La procedura per risolvere questo problema è un po' complessa ma la dividiamo in passaggi:

  1. Quando John vuole inviare un messaggio a Mark, inizialmente sviluppa una chiave di sessione e con essa crittografa la chiave di crittografia pubblica di Mark. Ora chiamiamo questo Z1.
  2. Ora produce un testo hash dagli algoritmi di hash disponibili. Un testo hash viene utilizzato per la comunicazione unilaterale da più byte di grandi dimensioni a uno limitato. È impossibile ottenere un testo effettivo dall'algoritmo hash e non può mai accadere che due testi abbiano lo stesso algoritmo hash.
  3. Una volta sviluppato l'hash, John lo crittografa con la sua chiave di crittografia privata. Questo processo è noto come firma digitale, in quanto fornisce la funzionalità per verificare il testo inviato da John senza alcuna personalizzazione.
  4. Ora il testo effettivo e la firma digitale sono crittografati con chiave simmetrica (chiave di sessione), chiamiamo questo Z2.
  • Z1: John-Key (Pubblico) > (Chiave simmetrica)
  • Z2: Chiave simmetrica > (Testo + Firma digitale)
  1. John invia sia Z1 che Z2 a Mark. Mark è l'unica persona che ottiene la chiave di crittografia privata corrispondente. Pertanto, solo Mark può interpretare (decodificare) Z1 e ottenere la chiave simmetrica per accedere a Z2 (riscattare il testo e la firma digitale).
  2. Quindi Mark ottiene la chiave di John (pubblica) per interpretare la firma digitale e recuperare il testo hash. Misura la lunghezza del testo hash e se è la stessa del passaggio iniziale, significa che non vi è alcuna minaccia all'integrità dei dati e la comunicazione è sicura.

Avvolgere le cose

Ci auguriamo che tu possa comprendere a fondo cos'è la crittografia VPN e come funziona. Lo stesso processo di crittografia viene utilizzato dai servizi VPN. I migliori servizi VPN utilizzano la crittografia di livello militare AES 256, quindi per proteggere i tuoi dati e le tue informazioni online, puoi usufruire di questo tipo di servizi.

Se hai qualche domanda sulla crittografia, lasciaci un commento qui sotto.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More