...
🧠 Il blog è dedicato al tema vpn e sicurezza, privacy dei dati su Internet. Parliamo di tendenze attuali e notizie relative alla protezione.

Come configurare la VPN su Windows 10 Mobile [Aggiornato a marzo 2022]

8

I telefoni Windows hanno avuto difficoltà a rompere il settore degli smartphone e a competere con dispositivi del calibro di Android e iOS. Tuttavia, una piccola parte di utenti preferisce Windows Phone e per aiutarli, ecco una guida su come configurare una VPN su Windows Phone 8.1 e 10.

Con la piena integrazione della VPN in Windows Phone 8.1 e 10, l'assimilazione della VPN nei dispositivi palmari è ora completa. I dispositivi Android e Apple avevano già il supporto VPN e ora Windows Phone si è unito agli stessi ranghi.

Windows Phone viene fornito con un ampio supporto VPN. Infatti, la pagina ufficiale di TechNet su Microsoft afferma che:

Processo di configurazione della VPN su Windows Phone 10

5 minuti Tempo di revisione

Il processo di installazione di una VPN su Windows è semplice. Tuttavia, dovresti prima creare un profilo VPN per configurare una VPN su Windows Phone 10.

Dopo aver creato un profilo VPN su Windows Phone 10, puoi utilizzare una VPN su Windows Phone 10. Ecco come creare un profilo VPN in soli 5 minuti:

  • Innanzitutto, fai clic sull'elenco di tutte le app e seleziona Impostazioni > Rete e wireless > VPN > Aggiungi una connessione VPN

  • Dopo aver selezionato Aggiungi una connessione VPN, esegui le operazioni indicate di seguito

  • Seleziona Windows (integrato), quindi scrivi il nome del profilo nella casella Nome connessione

  • Digitare l'indirizzo del server VPN nella casella del nome o dell'indirizzo del server

  • Seleziona il tipo di VPN per la connessione che desideri creare. Dovresti sapere quale tipo di connessione VPN offre il tuo servizio VPN

  • Seleziona il tipo di informazioni di accesso o credenziali (nome utente e password) da utilizzare

  • Dopo aver digitato nome utente e password, seleziona Salva

  • Per modificare le informazioni sulla connessione VPN, vai su Connessione VPN > Proprietà

  • È ora di connettersi a una VPN

  • Nel menu Start, fai clic sull'elenco di tutte le app e seleziona Impostazioni > Rete e wireless > VPN

  • Dopo aver selezionato la connessione VPN, scegli l' opzione Connetti

  • Inserisci il tuo nome utente e password, sei connesso a una VPN, quindi divertiti.

Nota: puoi anche visitare il sito Web ufficiale di Microsoft per sapere come connetterti a una VPN in Windows 10 Mobile.

Processo di configurazione della VPN su Windows Phone 8.1

La prima cosa che devi sapere su Windows Phone VPN è che la versione 8.1 supporta due protocolli VPN:

  1. IKEv2 (Internet Key Exchange versione 2)
  2. SSL-VPN (Secure Sockets Layer VPN)

Windows Phone 8.1 ti offre la possibilità di impostare manualmente questi protocolli VPN o di utilizzare software di terze parti per proteggere i tuoi dati. Se utilizzi un software di terze parti (che è la soluzione comune), tutta la configurazione e la gestione della VPN saranno automatizzate e gestite dal software. Se utilizzi la configurazione manuale, dovrai modificare un po' le impostazioni.

Configurazione di IKEv2 VPN su Windows Phone 8.1

Se hai mai utilizzato un protocollo L2TP, probabilmente hai visto come L2TP viene solitamente implementato come L2TP/IPSec per una maggiore sicurezza. IKEv2 fa parte della suite IPSec e uno dei protocolli più intensivi per la sicurezza. Mentre IKE è stato inventato nel 1998, l'ultima versione (v2) è uscita nel 2005 e da allora è in circolazione con successo.

IKEv2 è un protocollo di tunneling basato su IPsec che offre un elenco di funzionalità. Queste caratteristiche includono capacità mobile, elevata velocità, sicurezza e personalizzazione. Allo stesso modo, il protocollo è molto più veloce di altri protocolli come PPTP, L2TP/IPsec e SSTP. IKEv2 offre il massimo livello di sicurezza agli utenti di Windows Phone.

IKEv2 è consigliato per l'uso di due associazioni di sicurezza unidirezionali e per l'immunità contro gli attacchi DDoS, tra le altre ragioni.

Configurazione di SSL-VPN su Windows Phone 8.1

SSL-VPN è un protocollo VPN standard. È uno dei protocolli VPN più comunemente utilizzati a causa dei suoi prerequisiti minimi. Non richiede alcun software e quasi nessuna configurazione manuale. Gli utenti possono connettersi con SSL VPN su uno o più dispositivi VPN tramite i loro browser web.

Il protocollo SSL crittografa il traffico tra il browser Web dell'utente e il dispositivo SSL VPN. Il protocollo TLS (Transport Layer Security), successore del protocollo SSL, crittografa anche il traffico tra il browser Web dell'utente e la VPN SSL.

Una VPN SSL offre un elenco di funzionalità e accede alle risorse da una varietà di posizioni. Queste caratteristiche sono il controllo granulare per diversi utenti su vari computer, facilità d'uso e versatilità.

Perché Microsoft ha aggiunto il supporto VPN in Windows Phone

Non sorprende che Microsoft abbia aggiunto il supporto VPN completo all'ultima versione del sistema operativo Windows. Dopotutto, una VPN rende il dispositivo molto più utile.

Una VPN Windows può essere utilizzata per i seguenti scopi:

  • Mantenere l'attività su Internet privata
  • Proteggere la tua identità personale e la tua posizione
  • Proteggiti dallo sniffing dei pacchetti negli hotspot Wi-Fi pubblici
  • Bypassare i blocchi e le restrizioni del sito Web (streaming, giochi, Skype, ecc.)

Servizio da utilizzare con Windows Phone 10 e 8.1

Le ultime versioni di Windows Phone funzionano con il sistema operativo Windows 10, offrendo funzionalità nuove e migliorate rispetto al suo predecessore. Detto questo, la maggior parte dei dispositivi esegue ancora Windows 8.1. Pertanto, cercheremo di coprire tutte le forme di utenti nella nostra guida.

Windows Phone dispone del supporto VPN che rivaleggia con il supporto fornito dai dispositivi Android e Apple. Tuttavia, la prima cosa che devi fare è scoprire se il tuo provider di servizi VPN preferito ha la compatibilità con Windows Phone.

Articoli consigliati:

Configurare una VPN su Windows 10 non equivale a configurare una VPN su Windows Phone 8.1 o 10. Ecco perché solo alcune VPN selezionate supportano gli utenti di Windows Phone.

Dopo aver trovato una VPN che supporti il ​​sistema operativo Windows Phone, assicurati di indicare chiaramente al provider di servizi VPN che ti stai abbonando per utilizzare la VPN sul tuo Windows Phone.

In alcuni casi, il provider di servizi VPN potrebbe disporre di un'app (client) compatibile con Windows Phone. In questi casi, tutto ciò che devi fare è installare l'app e guardare l'app fare tutto per te.

Pensieri finali

Windows Phone 10 è l'ultima aggiunta alla famiglia di telefoni Windows di Microsoft. Il telefono fornisce un elenco di funzioni interessanti come il menu delle impostazioni intuitivo e la collaborazione universale intelligente con le app. Inoltre, come dimenticare Cortana. L'assistente vocale ti guiderà attraverso tutti i processi e ti aiuterà a personalizzare il tuo dispositivo.

Tuttavia, diventa difficile per un utente identificare l'app pertinente in Windows Phone 10. Inoltre, The Transfer My Data è un'app innovativa introdotta in Windows Phone 10. Tuttavia, l'app non è in grado di competere con l'app simile fornita su Android o Dispositivi iOS.

Ci vorrà del tempo prima che Microsoft maturi la serie Windows Phone al punto in cui Android e iOS hanno raggiunto. Fino ad allora, una VPN è la tua soluzione sicura perfetta per sbloccare i siti web.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More